Serie D Girone G – Il Lanusei vince all’ultimo respiro la capolista Latte Dolce

Lanusei Latte Dolce Serie D Girone G Diretta Live

Si gioca alle 15:00 il match della 11/a giornata del girone G di Serie D tra Lanusei e Latte Dolce. Al “Lixius” va in scena l’attesissimo derby sardo che vede di fronte due squadre che, tuttavia, si trovano in parti totalmente diverse della classifica. I padroni di casa, dopo la straordinaria stagione vissuta lo scorso anno, sono attualmente in piena zona playout, al tredicesimo posto e con 9 punti conquistati (a pari merito con Portici e Tor Sapienza). E il momento non è assolutamente dei migliori, con la squadra che ha ottenuto 3 punti nelle ultime 5 uscite. Lo scorso week-end è persino arrivato un pareggio in extremis, al 95′ grazie alla rete di Mastromarino, che ha evitato un’altra sconfitta, stavolta sul campo del Ladispoli. Dall’altra parte, arriva il Latte Dolce capolista del campionato e desideroso di trovare un successo importante per confermarsi aritmeticamente in vetta alla classifica anche per questa giornata. I sassaresi hanno ottenuto 25 partite finora, più 2 dall’Ostiamare e più 3 dalla Turris, con queste due che si sfideranno proprio domani pomeriggio, e sono reduci dalla vittoria per 4-2 siglata sul campo del Budoni, con cui la squadra ha ripreso la marcia temporaneamente interrotta con il pareggio casalingo contro la Turris 0-0. Un successo che ha confermato il ritorno del Latte Dolce, che ora punta a ritrovare continuità per proseguire la propria corsa in vetta alla classifica.

3-2
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

 

Lanusei (4-3-3): Chingari 6; Corsaro 6 (74′ Serra 6), Lazazzera 6, Bruno 7, Carta 6.5; Pagano 6 (63′ Ciccone 6), Ladu 6.5, Mastromarino 6.5; Manca 6 (79′ Bonura), Attili 7, Sanna 6 (67′ Caruso 7). All.: Gardini
Latte Dolce (4-4-2): Lai 6; Pireddu 5.5 (76′ Piga sv), Cabeccia 7, Antonelli 7, Tuccio 6; Pinna 5.5, Gianni 5.5 (76′ Doukar sv), Nuvoli 5.5, Molino 6.5; Palmas 5 (56′ Marcangeli 6), Virdis 6. All.: Udassi
Marcatori: 45’+1′ Bruno (LA), 58′ rig. Cabeccia (LD). 68′ Attili (LA), 88′ Antonelli (LD), 90’+2′ Caruso (LA)
Ammoniti: Manca, Bruno (LA); Pinna, Gianni, Antonelli (LD)

Lanusei Latte Dolce Serie D Girone G Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizio di gara dai ritmi crescenti, con le due squadre che cominciano a improntare il proprio gioco con un’intensità crescente. E’ soprattutto il Latte Dolce a premere in avvio, con Palmas che viene anticipato di un soffio in area sullo schema da punizione Molino-Cabeccia-Antonelli, ma la prima vera grande occasione la crea il Lanusei: sulla punizione di Ladu, Nuvoli devia il pallone con lo stinco sul primo palo, rischiando l’autorete. Una chance mancata che però carica gli uomini di Gardini, che provano a rendersi pericolosi con i tiri a giro di Ladu e Sanna, entrambi sul fondo, mentre Sanna, dopo un recupero sul rinvio corto di Lai, incrocia con il sinistro in area mettendo a lato di un soffio. Ma proprio quando il primo tempo sembra destinato a concludersi in parità, i padroni di casa riescono a sbloccare in maniera rocambolesca il derby: sull’angolo di Ladu, Lai esce male e perde il pallone, con Bruno che appoggia in rete con il facile tap-in.

Nella ripresa, il Latte Dolce rientra con una maggiore convinzione e, sin dai primi minuti, prova a farsi vedere in avanti: sulla punizione di Molino, Virdis si vede respingere il tiro, con Chingari che para agevolmente il colpo di testa debole di Gianni. Il Lanusei non si fa quasi mai vedere in avanti e, alla fine, al 58′ capitola: sulla punizione di Molino, l’arbitro vede un tocco di mano di un difensore di casa in area e assegna il rigore, con Cabeccia che trasforma con freddezza. Gli ospiti, galvanizzati dal gol, provano subito a completare la rimonta (Molino colpisce a botta sicura, salva la schiena di un difensore avversario), ma al 68′, gli ogliastri ritrovano il vantaggio: da un bel cross dalla sinistra di Mastromarino, Attili si inserisce alla perfezione in area e trafigge Lai, firmando il 2-1 Lanusei. Il Latte Dolce si ritrova così costretto a gettarsi nuovamente all’assalto: Marcangeli prova a trasformare con un colpo di testa, ma il neo entrato Ciccone salva tutto sulla linea.; poco dopo, ci prova Molino in diagonale, pallone alto. Il finale è un monologo dei biancazzurri, che cercano in tutti i modi di trovare la rete: sulla punizione di Cabeccia, sbuca Dukar, che manda fuori di testa. E, alla fine, il gol del pareggio del Latte Dolce arriva a 2′ dalla fine: la rete la sigla Antonelli, che stacca alla perfezione di testa e fulmina Chingari da pochi passi. Ma la gara resta viva e ricca di emozioni e, in pieno recupero, il Lanusei riesce a trovare per la terza volta il vantaggio: la rete è di Caruso, che sottoporta insacca di testa e fa 3-2. Ed è sull’urlo di gioia del Lixius che si chiude questo bellissimo derby: trionfa il Lanusei, che batte 3-2 la capolista Latte Dolce, che ora rischia di perdere la vetta, ma dovrà attendere il risultato della sfida tra Ostiamare e Turris di domani.

Classifiche fornite da Sofascore Risultati

Recanatese Pineto DIRETTA LIVE Serie D: cronaca, risultato e marcatori

Budoni Sassari Latte Dolce Girone G di Serie D: Al Sassari il derby sardo, finisce 2-4

Cosa ne pensi?