Serie D Girone F – Pera salva la Recanatese, è 1-1 con il Pineto

Recanatese Pineto Serie D Diretta Live

Si gioca alle 14:30 il match della 11/a giornata del girone F di Serie D tra Recanatese e Pineto. I padroni di casa proseguono il testa a testa in vetta alla classifica contro Notaresco, con le due squadre che in questo momento si ritrovano alla pari su tutti i fattori: numeri di punti (27), ma anche numero di gol segnati (21) e subiti (7), in quello che sembra essere sempre di più una questione a due per la promozione. Con i rossoblù che saranno impegnati domenica contro il Matelica terzo in classifica in trasferta, i giallorossi provano a mettere pressione agli avversari con l’obiettivo di conquistare una vittoria che confermi una volta di più le proprie qualità. La Recanatese è tra l’altro reduce da cinque vittorie di fila, con l’ultima che è arrivata lo scorso turno contro l’Atletico Terme Fiuggi, superato in trasferta per 2-1. Dall’altra parte, però, arriva il Pineto quarto in classifica e con 18 punti conquistati, al pari del Matelica. Dopo tre successi di fila, i biancazzurri si sono fermati proprio lo scorso week-end, finendo per pareggiare 1-1 contro la Vastese di Amelia. Per gli ospiti sarà una gara non semplice, ma anche un test per provare a confermarsi in zona playoff e fare un colpo da grande squadra che ambisce a un campionato molto importante.

1-1

 

 

Recanatese (3-4-1-2): Sprecacé; Nodari, Esposito, Ficola; Lattanzi, Raparo, Morales, Senigagliesi; Borrelli; Pera, Pedroni. All.: Giampaolo
Pineto (4-3-3): R. Amadio; Perini, Pepe, Speranza, Marini; Acquadro, S. Amadio, D’Angelo; Sarritzu, Festa, Alessandro. All.: Rachini
Marcatori: 60′ Alessandro (P), 85′ Pera (R)
Ammoniti:

Recanatese Pineto Serie D Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – La gara comincia a ritmi non particolarmente elevati, con il Pineto che prova a farsi vedere per primo al 9′, ma il tiro di D’Alessandro finisce sul fondo. Le emozioni non sono molte, ma al 21′ la Recanatese va a un passo dal gol: su calcio di punizione, Borrelli colpisce in pieno il palo, mentre viene annullata per fuorigioco la ribattuta in rete di Pera. La gara resta molto lenta e chiusa e bisogna attendere il 44′ per assistere all’ultima, grande occasione del primo tempo: sull’angolo battuto da Borrelli, sbuca Pedroni che di testa manda fuori di un soffio a lato del palo. I primi 45′ terminano 0-0.

La ripresa si apre con una Recanatese decisamente più quotata in attacco e, nell’arco di 2′, sfiora per ben due volte il vantaggio: prima Nodari fa la sponda di testa per Pedroni, che però calcia alto sopra la traversa; poco dopo, lo sfortunato Borrelli colpisce il secondo palo della sua gara, vedendo sfumare ancora la rete. Ma a sorpresa, al 60′, è il Pineto a passare in vantaggio: è Alessandro a firmare il gol che gela i giallorossi. La Recanatese si getta così all’assalto della porta difesa da Amadio, ma gli ospiti tengono bene, almeno fino all’85’: è a quel punto che i giallorossi riescono a sfondare il muro biancazzurro e firmano il pareggio con Pera. Ma, alla fine, i giallorossi devono accontentarsi del pareggio: finisce 1-1 contro il Pineto, con la Recanatese che passa temporaneamente in vetta alla classifica in attesa della risposta del Notaresco impegnato domani nel big-match contro il Matelica.

Classifiche fornite da Sofascore Risultati

Serie D – Recanatese Calcio, Marco Bruni entra in società

Coppa Italia Serie D – Buona la prima di Rachini: il Pineto elimina l’Ostiamare

Cosa ne pensi?