Roma Milan, Suso verso l’esclusione?

ROMA MILAN/ In casa rossonera Pioli ha già portato un’aria nuova, ma il pareggio subito all’ultimo con il Lecce brucia per come è maturato. La prossima giornata vedrà la squadra meneghina di scena all’Olimpico contro la Roma, e non sono da escludere alcune innovazioni tattiche.

ROMA MILAN: SUSO OUT?

Domenica pomeriggio la sfida contro i giallorossi potrebbe già indirizzare il campionato del Milan, ma nell’aria c’è ottimismo per quanto visto nel primo tempo di San Siro. Con Calahnoglu resuscitato un’idea di calcio che tende all’equilibrio, non sarà facile per Pioli scegliere chi schierare in attacco. Se dal turco non si può prescindere, anche i gol di Piatek sembrano la seconda certezza, e quindi in attacco nel possibile 4-3-3 rimane solo un posto disponibile per Suso, Rebic e Leao.

Secondo alcune indiscrezioni però sarebbe proprio lo spagnolo il candidato all’esclusione. Nel match contro il Lecce è apparso molto contenuto e apatico, mentre gli altri omologhi hanno perlomeno dimostrato tanta voglia e grinta, nonostante poi la beffa del pareggio.

Un atteggiamento che non sembra aver convinto il tecnico Pioli, e che ora punta solamente a schierare i giocatori più in forma e mentalmente stabili, capaci quindi di fare risultato all’Olimpico.

Leggi anche:

Calciomercato Inter: Lazaro non convince, e Darmian…

Manchester City Atalanta, filosofi del calcio al potere

Cosa ne pensi?