Qualificazioni Euro 2020 – Irlanda-Svizzera: live streaming tv, pronostico e formazioni

Si gioca il 5 settembre alle 20 e 45 il match tra Irlanda e Svizzera. L’Irlanda partecipa a questa gara dopo essere rimasta imbattuta nelle ultime sei partite internazionali, la sua striscia più lunga senza sconfitta dalla qualificazione alla World Cup del 2016/17. In quattro delle ultime cinque partite disputate in casa, tutte con meno di 2,5 gol, ha anche mantenuto la rete inviolata.

La squadra di Mick McCarthy si sta certamente dimostrando forte in difesa, considerando che finora solo la Polonia ha subito meno gol nelle qualificazioni per Euro 2020. Le sue quattro partite di girone hanno registrato una media di 1,50 gol, e solo le partite del Portogallo hanno visto meno gol, ma ha due partite in in meno!

La Svizzera ha registrato risultati piuttosto contrastanti dalla fine della campagna di Coppa del Mondo in Russia (4 vittorie, 2 pareggi, 4 sconfitte). Sa tuttavia come ottenere risultati nelle qualifiche a Euro, considerando che ha vinto otto delle ultime dieci partite, sei delle quali a zero.

Agli svizzeri piace condividere i gol tra i suoi giocatori, considerando che gli ultimi 11 sono stati segnati da otto giocatori diversi. A loro piace anche vincere alla grande, dato che il risultato aggregato delle loro ultime sette vittorie combinate è di 25-4, comprese le vittorie su Belgio, Islanda, Serbia e Giappone.

Battaglia chiave: il portiere irlandese Darren Randolph ha mantenuto la rete inviolata in 12 delle sue ultime 22 presenze per il suo paese, ma l’attaccante della Svizzera Haris Seferović ha segnato un totale di cinque gol nelle ultime quattro vittorie della sua nazionale.

Statistiche: l’unico recente incontro testa a testa risale ad un’amichevole del 2016, che l’Irlanda ha vinto 1-0 in casa.

L’Irlanda ha subito un massimo di un gol in 25 dei suoi ultimi 28 scontri internazionali in casa.
In diciotto delle ultime 28 partite della Svizzera ha segnato solo una squadra (64,29%).
Nove delle ultime 16 vittorie dell’Irlanda sono state raggiunte con un punteggio di 1-0.
Le ultime 18 vittorie della Svizzera hanno visto segnare 30 gol nel secondo tempo rispetto ai 18 del primo tempo.

Per questa optiamo per l’Under 3.5.

Le probabili formazioni

IRLANDA (4-5-1): Randolph; Coleman, Keogh, Duffy, Steven; McClean, Hourihane, Whelan, Hendrick, Robinson; McGoldrick.
SVIZZERA (3-5-2): Sommer; Elvedi, Schär, Akanji; Mbabu, Zakaria, Xhaka, Freuler, Rodriguez; Seferovic, Embolo.

 

 

Cosa ne pensi?