Potenza: esplode il caso Caturano. L’attaccante è fuori rosa

Il Potenza ha messo fuori rosa, per motivi disciplinari, l’attaccante Salvatore Caturano. “Tale decisione, presa congiuntamente dal presidente Donato Macchia e dall’allenatore Marco Marchionni, arriva in seguito agli atteggiamenti assunti dal tesserato al termine della gara contro il Monterosi e avrà valenza fino a nuove disposizioni”, si legge in una nota del club lucano.

Sulla questione è intervenuto in queste ore anche l’agente dell’attaccante, De Rosa, che solo pochi giorni fa era in procinto di lasciare la Basilicata.

“L’esclusione di Caturano è un evidente scivolone, frutto di un’incomprensione e di un’invasione di campo e di un forte attaccamento alla maglia di Sasa’… Sono certo che la società farà la cosa giusta e domani tutto si risolverà, per il bene di tutti e soprattutto del Potenza e dei suoi tifosi a cui interessano i risultati e non le chiacchiere”. I

Autore

Cosa ne pensi?