Serie D Girone A – Varese, crisi senza fine: la Caronnese vince 1-0

Varese Caronnese – Allo stadio “Ossola”, si gioca la partita tra Città di Varese e Caronnese, valevole per il recupero della 4/a giornata del campionato di Serie D Girone A. Reduce dall’amaro ko subito in casa dell’Imperia per 2-0, il Varese torna in campo a distanza di pochi giorni per disputare un nuovo recupero, stavolta contro la Caronnese. I padroni di casa occupano attualmente l’ultimo posto nel Girone A, con 0 punti conquistati nelle tre partite disputate finora: oltre al ko di Imperia, vanno segnalate anche le sconfitte contro Sestri Levante e PDHAE. Ragione per cui il club biancorosso proverà a trovare già oggi punti pesanti per provare a rialzarsi e almeno agganciare la zona playout.

Dall’altra parte, arriva invece la Caronnese, che si trova al 12esimo posto in classifica: per i rossoblù è stato un avvio di stagione di veri e propri alti e bassi, avendo alternato due vittorie e due sconfitte. Nell’ultima gara disputata, però, la Caronnese ha trovato la sconfitta tra le mura casalinghe contro il Chieri, rimanendo così a 6 punti a pari merito con Arconatese, Folgore Caratese, Legnano e Sestri Levante.

0-1

 

CITTÀ DI VARESE: Lassi; Polo (46′ Romeo), Petito, Guitto, Lillo, Capelli (61′ Mamah), Viscomi, Snidarcig (46′ Parpinel), Mapelli (77′ Sall), Minaj (61′ Otelè), Balla.

CARONNESE: Marietta; Travaglini, M’Zoughi, Galletti, Cosentino, Gargiulo, Calì, Venocchi (65′ Corno), Scaringella, Torin, Banfi (71′ Santonocito).

Reti: 24′ Calì

Ammoniti: Balla (V); Cosentino (C)

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI –

1′ – Dopo qualche minuto d’attesa per l’assenza delle bandierine in campo, si parte!

2′ – Caronnese subito vicina al gol: Banfi, entrato in area, scarica un destro che termina a lato di un soffio.

6′ – Cross dall’out di destra di Minaj, tentativo di girata di Capelli che non arriva sulla palla

11′ – Sponda di Caringella con la testa, Banfi prova in rovesciata, ma il tiro è debole e viene facilmente bloccato da Lassi.

14′ – Su calcio d’angolo per la Caronnese, Banfi mette fuori di testa sul primo palo.

18′ – Cross di Minaj per Lillo che prova la girata al volo, bella giocata ma palla sul fondo senza rischi per Marietta

23′ – Bella azione in percussione di Lillo che serve Balla al limite: il 99 però al posto di passare a Minaj tira e lo fa centralmente

24′ – CARONNESE AVANTI, 1-0! Calì viene servito sulla sinistra che, nonostante Polo davanti, vede un buco e calcia sul primo palo infilando il portiere. 

26′ – Prova a reagire subito il Varese: Banfi tenta dal limite, risponde con il piede Viscomi.

27′ – Varese a un passo dal gol! Gran pallone di Capelli per Balla che tira a botta sicura ma trova Marietta pronto

34′ – Traversa per il Varese! Tiro teso verso l’alto di Minaj, servito da Lillo, e pallone che sbatte contro il legno ed esce.

37′ – Ci prova Balla, ma senza dare potenza: blocca Marietta.

45′ – Forcing finale della Caronnese, poi Minaj non sfrutta la percussione di Capelli.

45′ + 2′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO! Caronnese avanti di misura sul Varese.

46′ – Comincia la ripresa, doppio cambio per il Varese: entrano Parpinel e Romeo.

51′Capelli spreca una palla discreta ricevuta in area. Il suo non è né un tiro né un cross: sfera sul fondo

55′ – Buon pallone ai limiti dell’area per Banfi che, però, incespica nel tiro.

58′ – Ci prova dalla distanza Banfi, pallone larghissimo.

63′ – Varese che mantiene il possesso, ma è sterile.

65′ – Pallone nell’area del Varese, Banfi calcia alto.

67′ – Lillo viene servito in area, si gira, ma il tiro è debole.

70′ – Caronnese che ora alza anche il baricentro

80′ – Ci prova Corno, tiro alto

86′ – Caronnese ora gioca con il cronometro

89′ – Assedio Varese, resistono gli ospiti:

90′ – Salvataggio miracoloso di Viscomi di testa su tiro a botta sicura di Torin.

90’+2′ – Clamorosa traversa per il Varese! Otelé riceve a destra, il primo tentativo non riesce, poi bordata che colpisce in pieno il legno.

90+3′ – Finisce qui! La Caronnese strappa i tre punti, con il Varese che continua la sua profonda crisi, nonostante i due legni colpiti: zero gol e zero punti conquistati in questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *