Non sono positive per l’Inter le ultime indiscrezioni che riguardano il riscadenziamento del prestito con Oaktree. La società statunitense infatti, secondo il Corriere dello Sport, non sembrerebbe convinta della proposta di Steven Zhang che adesso rischia di perdere la società nerazzurra.

Dopo un iniziale ottimismo sulla buona riuscita del riscadenziamento, le valutazioni di Oaktree sono cambiate e considerando l’avvicinarsi del termine del prestito, previsto per il 20 maggio, potrebbe pensare prendersi carico della società.
CONTINUA A LEGGERE >>>>>>>>>>

Autore