Tag: UEFA Nations League

Semifinali UEFA Nations League – Olanda-Inghilterra: statistiche, pronostico e formazioni
Nazionali, Pronostici

Semifinali UEFA Nations League – Olanda-Inghilterra: statistiche, pronostico e formazioni

Si giocherà questa sera alle ore 20:45 il match valido per le semifinali di UEFA Nations League tra Paesi Bassi e Inghilterra. La gara si giocherà all'Estádio D. Afonso Henriques di Guimarães, in Portogallo. L'Olanda ha realizzato, nelle ultime 5 partite, 2 pareggi, 2 vittorie ed una sconfitta. La squadra si presenta al match dopo aver mancato la qualificazione ai mondiali in Russia, ma forte della vittoria sulla Francia, campionessa del mondo in carica, proprio ai gironi di Nations League. Per la formazione inglese, invece, registriamo ben 5 vittorie nelle ultime 5 sfide disputate. L'Inghilterra ha eliminato si gironi sia la Spagna, battendola per 3-2, sia la Croazia vice-campione del mondo, per 2-1. Nelle qualificazioni di Euro Cup, poi, la nazionale inglese ha messo a segno ben 10...
Nations League: Francia-Germania le probabili formazioni
Nazionali

Nations League: Francia-Germania le probabili formazioni

Il tanto criticato format europeo della Nations League ci regala questa sera un match probabilmente tra le due squadre più forti del globo. Infatti questa sera allo Stade De France, alle ore 20.45, si affronteranno i campioni del mondo in carica della Francia contro i campioni del mondo uscenti della Germania. Match molto sentito poiché si scontrano due filosofie di pensiero calcistico diverso come diversi sono Deschamps e Low, ma tuttavia li accomuna un progetto di crescita, fuori dal campo, dei giovani che ha portato le due nazionali sull’olimpo del calcio mondiale. FRANCIA: I galletti, che hanno conquistato una vittoria contro l’Olanda ed un pareggio in Germania, arrivano al match di questa sera con l’obiettivo di vincere per confermare l’attuare supremazia di squadra migliore al...
Chi di tiki-taka ferisce, di tiki-taka perisce (VIDEO)
Nazionali

Chi di tiki-taka ferisce, di tiki-taka perisce (VIDEO)

"Se rompió el hechizo" così titola uno dei maggiori quotidiani spagnoli e letteralmente significa "si è rotto l'incantesimo". Eh sì, perché il tiki-taka che tante vittorie ha dato alla Nazionale Spagnola non funziona più e, bisogna anche dirlo, molti degli interpreti non sono più gli stessi, per cui diventa tutto più difficile. E allora succede non solo che la Spagna perda in casa contro l'Inghilterra per 3-2, ma che subisca gol senza riuscire a contrastare gli avversari. Gli inglesi le hanno date di santa ragione agli spagnoli al Benito Villamarin di Siviglia ed è una sconfitta dolorosa per varie ragioni: la Nazionale di Luis Enrique, grazie a tre successi di fila, stava facendo riavvicinare gli appassionati alle gesta della Nazionale; in secundis, perché per la prima volta nella st...
Italia, dalla possibile retrocessione al possibile primo posto
Nazionali

Italia, dalla possibile retrocessione al possibile primo posto

Il calcio rimane uno degli sport più belli anche perché novanta minuti possono ribaltare tutte le disamine fatte e cambiare in un attimo le carte sul tavolo. Sì, perché la vittoria ottenuta sul campo della Polonia rimette in gioco l' Italia in UEFA Nations League. La compagine Azzurra, infatti, non solo è ormai certa di aver evitato la retrocessione in Lega B ma tornare addirittura a sperare nella qualificazione alla Final Four, ma in realtà il destino è tutto nelle mani del Portogallo. Decisivi saranno naturalmente gli ultimi due turni della fase a gironi: i Lusitani, attualmente in vetta nel Gruppo 3 con 6 punti in due partite, scenderanno in campo prima contro l’Italia e poi contro la già retrocessa Polonia. Qualora il Portogallo dovesse perdere sia contro l’Italia a Milano sia...
Nations League, Polonia-Italia: le pagelle
Nazionali

Nations League, Polonia-Italia: le pagelle

L’Italia vista in Polonia è stata certamente la migliore del 2018: serviva una vittoria per avere la certezza di evitare l’onta della retrocessione in Lega B della UEFA Nations League ed è arrivata per 1-0, seppure in extremis. Andiamo, dunque, ad analizzare le prestazioni dei singoli Donnarumma 6.5 - Non che sia stato impegnato particolarmente, ma è puntuale e preciso in ogni intervento e in ogni uscita. Florenzi 6 - Ancora non è in perfetta forma e se in difesa risulta affidabilissimo, in avanti si fa vedere poco (85' Piccini s.v.) Bonucci 6.5 - Quando tocca lui, anche in fase di impostazione di gioco, non si tira indietro e si assume ogni responsabilità. Chiellini 7 - Un muro insormontabile eretto davanti a Donnarumma. Biraghi 7.5 - Mezzo punto in più per il gol che sa...
Nazionale, cosa rischia con la retrocessione in B
Altre Notizie, Nazionali

Nazionale, cosa rischia con la retrocessione in B

Una partita che non si può sbagliare, anche per riconsegnare un entusiasmo perduto dopo la tremenda delusione della mancata qualificazione ai Mondiali che non è stata ancora perdonata dai tifosi azzurri, stasera può essere la svolta per la gestione Mancini che ancora non ha convinto del tutto, una gestione complicata quella del tecnico di Jesolo che ha il compito di ricostruire una squadra che prima di tutto creda nelle proprie potenzialità e poi vincente. Un solo punto in due partite (il pareggio con la Polonia e la sconfitta contro il Portogallo), l'avventura azzurra nella Nations League – la nuova competizione voluta dalla Uefa che ha di fatto sostituito le amichevoli e che mette in palio quattro posti al prossimo campionato Europeo – è iniziata davvero male. Tanto che, classifica al...