Serie A – Le squadre impegnate nelle amichevoli, risultati e prossime date

Le squadre di Serie A impegnate nelle amichevoli

L’Italia trionfa contro l’Inghilterra agli Europei terminati l’11 luglio e tutti i giocatori, liberi per un po’ dagli impegni con le Nazionali, rientrano nelle loro rispettive squadre e si preparano per l’avvio del campionato di Serie A tra circa un mese.

La Serie A riprende il 21 agosto, ma nel frattempo le squadre sfruttano le diverse amichevoli, tra quelle già disputate e quelle in programma, come un vero e proprio test d’ingresso in previsione del nuovo campionato.

Giocatori che partono ed altri che arrivano, diversi, e alcuni anche clamorosi, cambi sulle panchine, sono lo spoiler di questo nuovo campionato di Serie A tutto da seguire, e che non ci farà di certo annoiare.

Ma come procedono i vari impegni in amichevole per le nostre squadre?

 

Le neo promosse

Al termine del campionato 2020/21, sono retrocesse in Serie B Benevento, Crotone e Parma, mentre prendono parte, in questa nuova stagione, nel massimo campionato italiano, Empoli, Salernitana e Venezia.

I toscani hanno terminato il campionato conquistando il 1° posto nella classifica del campionato di Serie B, e disputeranno la loro prima amichevole estiva il 28 luglio contro il Pontedera, squadra di Serie C.

Il Venezia, invece, non partecipa a nessuna competizione amichevole e, dopo la promozione in Serie A ottenuta con il 5° posto in classifica che ha certificato l’accesso ai Playoff, ora intende concentrarsi sul nuovo campionato.

La Salernitana, invece, grazie al 2° posto conquistato, non ha dovuto disputare i Playoff, beneficiando così della promozione diretta nel massimo campionato.

I campani hanno già giocato la loro prima amichevole contro la Sambenedettese, squadra di Serie C, il 21 luglio. Per la formazione granata, questa sfida si conclude 3-2 in un match con diversi rigori. Il primo, che sblocca il risultato, viene segnato da Schiavone al 15′, ma un secondo rigore al 45′ viene sbagliato dai campani. Durante la ripresa, la Samb va a segno prima con Casella al 49′ e poi, grazie al penalty concesso, con Fazzi al minuto 57. Partita chiusa dai granata con Kristoffersen al 69′ e poi la doppietta, ancora su rigore, messa a segno da Schiavone.

Per la Salernitana l’altra amichevole è il 25/07 alle 17:30 contro il Gubbio, per poi disputare l’ultima il 29/07 contro la Fermana.

 

Le prime quattro classificate

La detentrice del titolo di Campioni d’Italiaossia l’Inter, ha giocato la sua prima amichevole estiva contro il Lugano il 17 luglio, allo Stadio Cornaredo di Lugano.

La partita si è conclusa con il trionfo nerazzurro che arriva ai rigori, dopo un match terminato in parità nei tempi regolamentari.

I primi a trovare il vantaggio sono gli svizzeri con Lovric e Facchinetti, ma a pochi minuti dal termine del primo tempo D’Ambrosio accorcia le distanze insaccando il 2-1. Nel secondo tempo, poi è il giovane della Primavera Martin Satriano a regalare ai suoi l’occasione per la vittoria che, però, arriva solo ai rigori: 3-4 per l’Inter.

La seconda amichevole, invece, si è giocata il 21 luglio contro la Pro Vercelli ed è terminata 4-0 a favore dei ragazzi di Inzaghi. Il match contro l’Arsenal, che sarebbe dovuto andare in scena il 25/07 alle 22:00, è stato annullato: tra gli inglesi, diversi hanno contratto il Covid.

Il Milan, invece, da 2° classificato, ha giocato il 24 luglio la sua unica amichevole in programma contro il Modena, sconfitto 5-0.

A segno ben 5 rossoneri: Diaz, dopo soli 2 minuti dal fischio d’inizio, Leao al 5′, Tomori al 9′, Krunic al 19′ ed infine Hernandez al 43′.

La 3° della classe, l’Atalanta, ha cominciato il suo “tour estivo” il 18 luglio sfidando il Maccabi Bney Reine. Gli israeliani la sbloccano al 27′ con la rete di Amash, mentre il pari della Dea arriva solo all’83’ con Colley.

Annullato, invece, il match del 23/07 contro il Modena, ma il 25 luglio alle 17:00 la squadra di Gasperini è impegnata contro la Pergolettese, squadra di Serie C.

La Juventus, 4° attuale forza del campionato di Serie A, arriva dalla vittoria sul Cesena per 3-1, unica amichevole in programma.

Al 5′ minuto arriva il gol del giovane bianconero De Winter, ma McKennie raddoppia dopo neppure 20 minuti. Ci prova il Cesena al 36′ con il gol di Shpendi, ma la Juve non lascia scampo e chiude i giochi al 67′ con la rete di un altro giovanissimo, Soulè.

 

Le seconde tre classificate in Serie A

Nel team “Europa League” rientrano le seconde tre classificate, ossia Napoli, Lazio e Roma, con quest’ultima che, però, dovrà prima superare i gironi. Anch’esse sono, in questo periodo, impegnate con le gare estive.

I partenopei, 5° classificati, hanno già giocato 2 delle 3 gare in programma in queste amichevoli. La sfida del 18 luglio contro l’Anaunia è terminata addirittura 12-0 per i campani. Le reti: 1 Elmas, 4 Osimhen, 1 Manolas, 1 Lobotka, 1 Tutino, 1 Palmiero, 1 Ciciretti, 1 Machach e l’ultima di Petagna.

Nella seconda gara, invece, gli azzurri ci vanno un po’ più piano, vincendo con un solo gol di Osimhen contro la Pro Vercelli, nella partita del 24 luglio.

Anche la Lazio, 6° classificata, non si tira indietro con i gol. Il 20 luglio i ragazzi di Sarri sono scesi in campo nella loro prima amichevole estiva, rifilando ben 11 reti al Belluno, club di Serie D. Le reti: 1 Anderson, 3 Luis Alberto, 2 Caicedo, 1 Hysaj, 1 Marusic, 1 Akpa Akpro e 2 Muriqi.

La seconda sfida, giocata con la Triestina – Serie C -, si è conclusa per 5-2 in favore dei biancocelesti. Al 3′ minuto arriva il gol di Luis Alberto, poi raddoppia Muriqi, arriva la terza rete di Milinkovic-Savic e chiude il primo tempo Radu che segna il 4-0. Nel secondo tempo reagisce la squadra di Trieste che prima regala l’autogol alla sfidante con Volta, poi all’89’ segna con Di Massimo che va in doppietta poco dopo.

Il 27 luglio la Lazio giocherà l’ultima amichevole contro il Padova.

La Roma, infine, ha addirittura 4 amichevoli in programma, con le prime 2 già disputate. I giallorossi battono la Ternana 2-0, grazie alle reti di Perez al 10′ e Kumbulla al 53′. La seconda amichevole è contro la Triestina, e ai capitolini basta la rete del Primavera Zalewski per vincere il match.

Le prossime gare sono contro Debreceni, il 25 luglio alle 19:00, e Porto, il 28 luglio alle 21:00.

 

Le altre squadre di Serie A

Il Sassuolo ha disputato la sua unica amichevole il 24 luglio contro il Sudtirol terminata, però, a reti inviolate.

La Sampdoria giocherà due sfide: la prima il 26 luglio contro il Piacenza alle 17:30, e la seconda contro lo Spezia alle 17:00 del 30 luglio.

Due gli incontri estivi anche per l’Hellas Verona che il 24/07 ha pareggiato 0-0 con la Virtus Verona, e il 29 luglio alle 17:00, invece, giocherà con il Modena.

Il Genoa vince la sua prima amichevole contro il Wacker Innsbruck per 4-1. Sblocca Destro il risultato al 4′, poi va Shomurodov al raddoppio. Nel secondo tempo Odobo segna il 2-1 per i suoi, ma al 72′ e al 78′ chiudono definitivamente il match Agudelo e Jagiello.

Annullata la gara contro il PSG che si sarebbe dovuta giocare il 24 luglio, ma si giocherà, invece, la sfida, contro il Mainz del 31/07 alle 17:30.

In attesa del 30 luglio per incontrare il Borussia Dortmund nell’ultima sfida in programma, il Bologna ha già giocato, e vinto, sia con Bolognese che con Feralpisalò.

Il match contro la Bolognese è terminato 6-1 per la squadra di Mihajlovic, con la doppietta di Orsolini, poi a segno Sansone, Bonifazi, Van Hooijdonk e Denswil. L’unica rete messa a segno dagli avversari, arrivata su calcio di rigore, è di Selmani.

La sfida contro la Feralpisalò, invece, termina 1-0 con gol di Raimondo.

La Fiorentina ha vinto ben 7-1 la sua prima amichevole contro l’Ostermunchen, grazie ai gol di Milenkovic, Bonaventura, Duncan, Ranieri, Saponara e Benassi in doppietta. Per i tedeschi, invece, a segno solo Schiedermeier su rigore.

I viola saranno impegnati anche il 29 luglio alle 17:00 contro il Levico Terme e il 30 con la Virtus Verona alle 17:00.

L’Udinese, invece, è in vacanza dopo aver già disputato l’unica amichevole in programma contro il Bilje, squadra slovena, vinta 4-1. Al 23′ la sblocca Okaka, e 10 minuti dopo la pareggia Zizmond. Nella ripresa, i friulani sono infermabili: prima trova il gol del nuovo vantaggio Makengo, poi Gonzalez segna sia al 63′ che all’89’.

Annullata la prima partita estiva per lo Spezia che il 24 luglio avrebbe dovuto sfidare il Lecce. Tutto pronto, invece, per la sfida del 30 luglio contro la Sampdoria alle 17:00.

Il Cagliari gioca e vince la sua prima sfida contro il Vicenza. I rossoblu rifilano un ottimo 3-0 sulle Lane Rosse, grazie alle reti di Marin al 16′, Pavoletti al 50′ e Dalbert al 61′. Il prossimo ed ultimo impegno sarà contro l’Asburgo il 31/07 alle 15:30.

In chiusura, il Torino stravince il match andato in scena il 18 luglio contro il Maia Alta Obermais, squadra del campionato d’Eccellenza del Trentino Alto Adige.

Nel match concluso ben 11-0, a segno: Sanabria, Millico in doppietta, Ola Aina, Zaza, Djidji, Rincon, Baselli, Warming, Rauti ed Ansaldi. 

Il prossimo appuntamento sarebbe dovuto essere il 24 luglio contro il Bochum, ma la gara è stata annullata e i prossimi incontri saranno contro Al-Fateh e Rennes, rispettivamente, il 27/07 alle 17:00 e il 31/07 alle 18:00.

 

 

LEGGI ANCHE – Napoli – Calciomercato: Demme si infortuna, due i nomi per sostituirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *