Napoli – Calciomercato: Demme si infortuna, due i nomi per sostituirlo

Grana Napoli: Demme due mesi out?

Nella giornata di ieri, sabato 24 luglio, il Napoli ha disputato l’amichevole contro la Pro Vercelli, vinta 1-0 grazie alla rete di Osimhen. Nel corso del match di prova per Luciano Spalletti, Diego Demme rimedia un brutto infortunio al ginocchio.

Nella mattinata di oggi, il centrocampista tedesco è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti, che hanno rilevato un “trauma contusivo-distorsivo con lesione di alto grado del collaterale mediale del ginocchio destro“.

In sostanza, potrebbero volerci anche un paio di mesi prima di rivedere Demme in campo.

 

Emergenza Napoli a centrocampo

Con l’assenza di Diego Demme che potrebbe prorogarsi fino a due mesi, è necessario trovare un sostituto in fretta, visto che il nuovo campionato riprenderà tra poco meno di un mese.

Ma non manca solo Demme, perchè va ricordato anche che il Napoli, da questo momento, è privo anche di Bakayoko a centrocampo in quanto, terminato il periodo di prestito, il francese è tornato al Chelsea.

I partenopei, però, non si fanno trovare impreparati ed hanno già un paio di nomi caldi in mente per provare ad accontentare il nuovo tecnico, Luciano Spalletti.

 

La ricerca del sostituto

Il club partenopeo sta tentando l’affondo su due dei nomi più caldi in lista per un posto nel centrocampo bianco azzurro.

Da una parte si pensa a Teun Koopmeiners dell’AZ Alkmaar e dall’altra, invece, l’idea è Denis Zakaria del Borussia M’gladbach.

Sul primo profilo, però, non c’è solo il Napoli. Anche l’Atalanta vorrebbe fare un tentativo per l’olandese, così come il Rennes.

Il secondo nome, invece, è quello su cui il club campano sembrerebbe puntare di più, in quanto Zakaria potrebbe essere il degno sostituto di Bakayoko. Proprio per quest’ultimo, il Napoli pensa ad offrire al club tedesco un prestito oneroso con diritto di riscatto, che potrebbe diventare obbligo in determinate condizioni.

Si attende, però, prima qualche movimento in uscita.

 

 

LEGGI ANCHE – Lazio – Calciomercato: Si punta su Rugani, ma prima servono cessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *