Cremonese-Venezia – Primavera 2, Girone A: la partita finisce 0-0

Si gioca il 30 novembre 2019 alle ore 14:30 il match valido per la 10/a giornata del campionato di Primavera 2, Girone A tra Cremonese e Venezia. I padroni di casa si presentano all’appuntamento reduci da 3 sconfitte subite, una vittoria conquistata ed un pareggio ottenuto in queste ultime partite del campionato 2019/2020. Squadra al momento all’11° e penultimo posto della classifica del campionato di Primavera 2, Girone A. 7 punti per loro in campionato fino a questo momento: a +2 c’è il Cittadella e a -3, invece, il Venezia. Per loro si contano 8 reti messe a segno e 14 subite fino ad ora. La formazione ospite, invece, arriva al suo 10′ appuntamento stagionale dopo aver rimediato 3 sconfitte, un pareggio ed una vittoria in queste 5 precedenti sfide di campionato. Squadra attualmente in 12° ed ultima posizione nella classifica di Primavera 2, Girone A nella quale, ad oggi, ha totalizzato 4 punti: a +1, invece, si trova la Cremonese. Per loro, 10 gol fatti e 23 subiti fino ad ora. Esistono 5 precedenti affronti tra le due formazioni nella quale registriamo 2 vittorie per i lombardi, una per i veneti e 2 pareggi.

 

0-0

 

Cremonese (4-3-3): De Bono 6; Cerri 6, Lamanna 6, Bia 6, Bignami 6; Cella 6, Girelli 6, Sow 6; Bertazzoli 6, Spini 6, Ghisolfi 6.
Venezia (4-2-3-1): Fabian 6; Quieto 6, Mazzoletti 6, De Grandi 6, Caradonna 6; Meraglia 6, Camara 6; Rossi 6, Kichi 6, Marchesan 6; Pimenta 6.
Marcatori:
Ammoniti:

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Comincia la gara. Match che prosegue sullo 0-0 in questa prima parte di gioco.  Poche emozioni al Giovanni Arvedi in questo sabato pomeriggio in cui la formazione casalinga ospita il Venezia. Ci avviciniamo intanto alloscadere di questi primi 45 minuti di gioco, match ancora da sbloccare. Arriva il fischio da parte del direttore di gara Scatena a segnalare il termine di questa prima frazione di gioco. Squadre ora momentaneamente a riposo sul parziale di 0-0.

riparte il match, si riprenderà dal parziale di 0-0 del primo tempo. Prosegue il match, sempre a reti inviolate con le due formazioni che non accennano a sbloccare il risultato di questa gara. Ci avviciniamo intanto ai minuti finali della partita. Non c’è più tempo, l’arbitro dice che può bastare e il match termina a reti inviolate.

Cosa ne pensi?