Viareggio Cup – Genoa-Bologna: in finale trionfa il Bologna 52 anni dopo

È in programma alle ore 15 la finale della Viareggio Cup tra Genoa e Bologna. Le due squadre si sfideranno allo Stadio Alberto Picco di La Spezia.

 

1-1 (5-6 c.d.r)

 

Formazioni:

Genoa (4-4-2): Raccichini 6; Piccardo 6, Zanoli 6 (86′ Oliveira 6), Fallou 6, Goncalves 6; Karic 6, Masini 6 (67′ Adamoli 5/6), Rovella 6.5, Cleonise 6 (79′ Ventola 6.5); Bianchi 7 (67′ Cella 6.5), Szabo 6- (86′ Gasco 6).
Bologna (4-3-3): Fantoni 7; Kastrati 6 (64′ Lunghi 6.5), Cassandro 6.5, Khailoti 6, Visconti 6 (72′ Farinelli 6.5); Militari 6- (80′ Uhunamure 6), Mazza 6.5, Koutsoupias 6 (64′ Piccardi 6.5); Stanzani 6 (72′ Ruffo 6.5), Nivokazi 6 (64′ Cossalter 6.5), Rabbi 6 (72′ Krastev 6).
Marcatori: 56′ Bianchi (G); 89′ Cossalter (B)
Ammoniti: 65′ Masini (B); 92′ Cella (G); 112′ Mazza (B)
Arbitro: Luca Banti

Rigori Genoa: Adamoli (out); Da Cunha (gol); Cella (gol); Rovella (gol); Ventola (gol); Diakhaté (gol)
Rigori Bologna: Cossalter (out); Farinelli (gol); Ruffo (gol); Lunghi (gol); Mazza (gol); Piccardi (gol); Cassandro (gol)

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Arriva alle 15 il fischio di Banti che segna l’inizio di questa finale di Viareggio Cup. Ritmi alti in questi primi 30 minuti. Non ci sarà recupero in questo primo tempo che termina a reti inviolate. Squadre negli spogliatoi per il quarto d’ora di stop. Riprende la seconda frazione di gara al Picco. Siamo al 56′ quando il match si sblocca. Sono i grifoni a mettere a segno il gol del vantaggio grazie al loro capitano. Bianchi riceve palla a filo dell’area di rigore, girando si incrocia col destro e tenta il tiro rasoterra nell’angolo ed ha la meglio sul portiere avversario. 1-0. Siamo agli sgoccioli di questa finale, ma il Bologna decide che non è finita e all’89 riapre il match: Cossalter si sposta dalla sinistra alla destra e sferra un calcio al pallone che nessuno devia, nemmeno il portiere. Beffato il Genoa sul finale. 5 di recupero. Si continuerà ai supplementari. Le squadre sono stanche, ma tengono duro e iniziano anche il secondo tempo supplementare, ancora sull’1-1. La partita è finita. Si deciderà tutto ai calci di rigore e sarà il Bologna ad avere la meglio.

Autore

Cosa ne pensi?