Primavera 2 Lecce Crotone 0 – 1, tre punti per gli ospiti

Lecce Crotone Primavera 2

Oggi, alle 11:00 in campo Lecce e Crotone e Cagliari, gara valida per la diciassettesima giornata di Primavera 2. I locali nello scorso turno hanno perso contro la Salernitana per 2 – 1, andando quota 25 punti. Gli ospiti, invece, hanno pareggiato per 2 – 2 contro il Trapani, andando a quota 21. Sarà una partita interessante, con tutte e due le squadre interessate a portare i tre punti a casa al fine di guadagnare posizione in classifica. Segui con noi la diretta testuale live del match.

Seguici su Google News.

0 – 1 (11:00)

Clicca qui per aggiornare la diretta

Lecce: Sava, Colella, Radicchio, Maselli, Monterisi, Cucci, Ortisi (62′ Gallo), Politi (46′ Dubickas), Caon, Abou, Palumbo. A disp. Caccetta, Pani, Semeraro, Mancarella, Romano, Massari, Pisanello. All. Siviglia.

Crotone: D’Alterio, Nicotera (46′ Tripoli), Mariani, Carbone, Panza, Yakubiv, Rodio, Manglaviti, Maesano (59′ Trotta), Sapone, Ranieri. A disp. SorrentIno, Esposito, Miruku, Lonetto, Bastianelli, Basile, Tricoli.

Ammoniti: 

Marcatori: 65′ Tripoli (C)

CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI

Inizia la gara. Classica fase di studio del match. Pericoloso il Lecce con Palumbo, ma la sua conclusione si stampa sul palo. Ci prova Politi, ma la sua conclusione si perde di poco sul fondo. Ci prova il Crotone con Rodio, ma la sua azione si perde in un nulla di fatto. CI prova Abou, ma la sua conclusione è debole e centrale. Ci prova Caon, ma nulla di fatto. Finisce il primo tempo.

Inizia il secondo tempo. Ci prova Abou, ma il suo tiro è debole e viene facilmente parato. Prova a rispondere il Lecce, ma l’azione si perde in un nulla di fatto. Ci prova ancora Abou, ma la sua conclusione viene parata. PASSA IN VANTAGGIO IL CROTONE: SEGNA AL MINUTO 65′ TRIPOLI. Calcio di rigore per il Crotone, ma Sapone si fa ipnotizzare e sbaglia tutto. Grande occasione per il Lecce, ma Monterisi non riesce a impattare il pallone. Ci prova Pasanello, ma prima di concludere viene fermato e perde palla. Calcio di rigore per il Lecce, ma Maselli stampa il pallone sul palo. Ci prova Trotta, ma il pallone è centrale. Finisce così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *