Juventus Sassuolo Serie A: Passo falso dei bianconeri fermati in casa sul 2-2

Juventus Sassuolo DIRETTA LIVE

Juventus Sassuolo DIRETTA LIVE. Domenica 01 Dicembre, alle ore 12:30, ha luogo l’incontro tra Juventus e Sassuolo valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Nell’ultimo turno i bianconeri padroni di casa sono riusciti ad uscire vincitori dal difficile campo di Bergamo vincendo contro l’Atalanta con il risultato di 1-3 e sono attualmente primi in graduatoria, in linea delle aspettative di inizio stagione.

Gli ospiti occupano attualmente la quattordicesima piazza in Serie A e negli ultimi cinque incontri sono riusciti a raccogliere sette punti dei quindici in palio. I neroverdi arrivano a questo incontro dopo la sconfitta in casa arrivata con il risultato di 1-2 con la Lazio e vorranno certamente ottenere punti per provare a migliorare la propria posizione e staccare le posizioni più basse della classifica.

Per quanto riguarda le formazioni, Juventus con Pjanic ancora una volta sulla linea mediana affiancato da Khedira e Matuidi. Davanti agirà il duo composto da Higuain e Ronaldo schierati in attacco. Nel Sassuolo il tecnico De Zerbi dovrebbe affidarsi al trio Djuricic, H.Traoré e Boga sulla trequarti a sostegno della punta Caputo. Magnanelli dovrebbe occupare il suo posto a centrocampo, affiancato da Duncan, per dettare i tempi della manovra.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. Allenatore: Sarri.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Duncan, Magnanelli; Djuricic, H.Traoré, Boga (90′ Peluso); Caputo. Allenatore: De Zerbi.

Juventus Sassuolo DIRETTA LIVE

2-2 (Finale)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Juventus (4-3-1-2): Buffon ;Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Emre Can (54′ Matuidi), Pjanic, Bentancur; Bernardeschi (53’Dybala); Higuain (79’Ramsey), Ronaldo.

Sassuolo (4-2-3-1): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Djuricic (72′ Müldür), Traore (62′ Duncan), Boga; Caputo.

Direttore di gara: L’arbitro della sfida sarà il sig. Federico La Penna della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti i signori Vuolo e Colarossi. Il quarto uomo sarà Sacchi, con Nasca al VAR e Schenone assistente VAR.

Marcatori: 21′ Bonucci, 22′ Boga, 47′ Caputo, 68′ rig. Ronaldo

Ammoniti: Djuricic, Locatelli, Toljan, Kiriakopoulos, Müldür, Pjanic

Espulsi:

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI – Ha inizio l’odierno match tra Juventus e Sassuolo. 5′ Traore calcia un destro strozzato che Buffon controlla bene. 7′ Pochi acuti in questo inizio di gara. 8′ Higuain crossa basso per Emre Can che liscia la sfera a due passi da Turati. 12′ Kyriakopoulos conclude verso la porta juventina ma Buffon respinge con i pugni. 16′ Suggerimento di Pjanic per Higuain che conclude al volo con la palla che termina di poco a lato. 21′ GOAL DELLA JUVENTUS! I bianconeri trovano il vantaggio con Bonucci che conclude dal limite nell’angolino basso di sinistra.

22′ PAREGGIO SASSUOLO! Boga trova immediatamente la rete per i suoi e riacciuffa il pari. 25′ La Juventus prova a ricompattarsi ed a tornare ad attaccare. Mezz’ora di gioco sul cronometro. 35′ Ci prova Locatelli dalla distanza ma il suo tentativo finisce a lato. 39′ Ci prova Pjanic dal limite ma il suo tiro viene murato da un avversario. 42′ Ronaldo decisamente in ombra fino a questo momento. Finisce il primo tempo, squadra di casa che sembra aver subito il gol del pareggio ospite.

Juventus Sassuolo DIRETTA LIVE

46′ Inizia il secondo tempo. 49′ RETE DEL SASSUOLO Caputo calcia di prima intenzione e batte Buffon dopo un errore di De ligt. 58′ La juventus si porta in attacco con tutti gli effettivi. 60′ Gol annullato alla Juventus, Ronaldo salta Turati e insacca ma è partito da posizione di fuorigioco. 68′ PAREGGIO Juventus! Ronaldo trasforma dagli undici metri dopo che Romagna aveva atterrato Dybala.

73′ Turati che devia in corner un destro sottomisura di Dybala. 75′ Gli ospiti provano ad affacciarsi in avanti per allentare la pressione juventina. 79′ Punizione di Pjanic sopra la traversa. 83′ Dybala prova il tiro ma la conclusione termina sopra la traversa.

88′ La gara subisce diverse interruzioni in questa fasa finale. 4 minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Finisce qui, la difesa neroverde è riuscita a resistere al forcing finale dei padroni di casa, pari tra Juventus e Sassuolo.

Cosa ne pensi?