Serie A – Verona bello, ma non basta: 1-3 Roma, voti e pagelle

Hellas Verona Roma diretta live

Questa sera, alle 20:45, posticipo serale della quattordicesima giornata di Serie A tra Hellas Verona e Roma, allo stadio Bentegodi. Gli scaligeri sono in un buon momento di forma ed arrivano dalla vittoria interna con la Fiorentina per 1-0 e sono saliti a quota 17 punti. I capitolini, invece, hanno sconfitto il Brescia all’Olimpico per 3-0, salendo a 25 punti. In Europa League, inoltre, successo con l’Istanbul Basaksehir per 0-3 e qualificazione per i sedicesimi ad un passo. I migliori marcatori dei padroni di casa sono Miguel Veloso e Matteo Pessina con due gol, mentre tra le fila degli ospiti troviamo Edin Dzeko, cinque reti finora. Segui con noi la diretta testuale live del match.

Hellas Verona Roma diretta live

1-3 (risultato finale)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri 5; Rrahmani 5,5, Günter 4,5, Bocchetti 5,5; Faraoni 7,5, Amrabat 6, Pessina 6 (71′ Veloso 5,5), Lazovic 6; Verre 5,5 (66′ Salcedo 6), Zaccagni 6 (80′ Pazzini s.v.); Di Carmine 6. Allenatore: Juric.

Roma (4-2-3-1): Pau López 6,5; Santon 6, Smalling 6,5, Mancini 6,5, Kolarov 6; Diawara 6, Veretout 6,5; Under 6 (68′ Mkhitaryan 7), Pellegrini 7, Kluivert 6,5 (37′ Perotti 7); Dzeko 6,5 (86′ Fazio s.v.). Allenatore: Fonseca.

Reti: 17′ Silvestri, 21′ Faraoni, 46′ pt Perotti (R), 93′ Mkhitaryan

Ammoniti: 30′ Pellegrini, 45′ Gunter, 62′ Mancini, 65′ Bocchetti, 70′ Diawara, 88′ Faraoni

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Partiti al Bentegodi. Primo quarto d’ora, 0-0 e match equilibrato. Al 17′ Pellegrini serve ottimamente Kluivert che calcia in diagonale e batte Silvestri. Subito pareggio Verona, cross dalla sinistra di Zaccagni, Faraoni si smarca e mette alle spalle di Pau López: 1-1. Al 28′ gol annullato a Di Carmine per fuorigioco. Trenta sul cronometro, 1-1 tra Hellas e Roma. Al 31′ Kolarov serve un pallone al bacio a Pellegrni, che calcia al volo: sfera alta di pochissimo. Al 34′ calcia bene Faraoni, respinge Pau in angolo. Al 37′ costretto al cambio Fonseca, che vede infortunarsi Kluivert. Dentro Perotti. Al 36′ cross di Faraoni per Rrahmani che di testa colpisce il palo. Momenti di attesa: gol annullato a Faraoni, ma c’è un controllo VAR. Rete non convalidata per fuorigioco di Lazovic. Al 45′ Gunter atterra Dzeko in area: rigore. Batte Perotti, che segna l’1-2 Roma. Cinque di recupero. I giallorossi chiudono in vantaggio la prima frazione.

Via al secondo tempo. Al 59′ Pellegrini traccia un diagonale, bravo Silvestri a mettere in corner. Al 61′ Cross di Faraoni, scatenato, per Verre, stacco sul fondo. Al 68′ angolo e testa di Smalling, sfera a lato. Ultimi 10 minuti. Quattro di recupero. Al 93′ Perotti serve l’accorrente Mkhitaryan che torna al gol dopo l’infortunio: discorso chiuso. Finisce qui: non basta un ottimo Hellas, 1-3 Roma che si conferma in ottima forma.

Seguici su Google News!

Leggi anche: Europa League Basaksehir Roma 0 – 3, grande vittoria dei giallorossi

Cosa ne pensi?