Calciomercato Roma, emergono alcuni retroscena su Haaland

Roma, emergono retroscena su Haaland

Emergono alcuni retroscena su Haaland. Infatti l’attaccante che sta facendo così bene al Borussia era stato proposto alla Roma. Lo stesso calciatore è stato scartato però da Monchi, che non concluse l’affare. La cifra di acquisto sarebbe stata di circa 4 milioni, ovvero un qualcosa di irrisorio visto il valore attuale del ragazzo. Si tratta quindi di un possibile affare mancato dalla Roma, che non è riuscita a prendere uno dei migliori giocatori attualmente presenti in Europa.

Borussia Dortmund, Haaland sarà solo di passaggio: ecco quando scatterà la clausola

L’arrivo di Erling Haaland ha avuto subito effetti devastanti nel Borussia Dortmund. In appena 60′ totalizzati in due gare, il forte attaccante norvegese ha siglato ben 5 reti, dimostrando anche in Bundesliga tutto l’enorme talento già mostrato con la maglia del Salisburgo. Insomma, potrebbe essere necessario ben poco tempo al ragazzo per ambientarsi e diventare anche in Germania uno dei giocatori più forti in circolazione.

L’impressione, però, è che Haaland sia ai gialloneri solo di passaggio, giusto per dimostrare di essere a un livello mondiale anche in un club di grande importanza come il Borussia Dortmund. Tanto che sarebbe stata svelata l’esistenza di una clausola rescissoria, fatta inserire appositamente da Raiola: dall’estate 2021, chiunque sborserà 75 milioni di euro potrà assicurarsi il ragazzo.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?