Serie C, le decisioni del giudice sportivo

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 5 Novembre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

SOCIETA’

AMMENDA

€ 2.500,00 JUVE STABIA

€ 1.500,00 ALBINOLEFFE

€ 1.500,00 RENATE

€ 1.000,00 SIRACUSA

€ 500,00 CASERTANA

€ 500,00 NOVARA

€ 500,00 SAMBENEDETTESE

€ 500,00 TERAMO

DIRIGENTI

MARTONE ANIELLO (CASERTANA) per comportamento gravemente offensivo verso l’ arbitro arbitrale durante la gara (espulso).

RUSSO CARMINE (CASERTANA) per comportamento gravemente offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso).

PASELLA FABIO (ARZACHENA) per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria al termine della gara (panchina aggiuntiva).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA

€ 500.00 MARTELLOTTA FABRIZIO (OLBIA) per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria al termine della gara (panchina aggiuntiva ).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

TOSCANO DOMENICO (FERALPISALÒ) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE 

TALOTTA GIUSEPPE (CATANZARO) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiunti.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ARBOLEDA CHRISTIAN (ARZACHENA) perché al termine della gara colpiva un avversario con uno schiaffo.

TETTEH JOSEPH (OLBIA) perché al termine della gara colpiva un avversario con uno schiaffo.

LIOTTI DANIELE (PISA) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

SARR MOUHAMADOU (A.J. FANO) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

D ANGELO ANGELO (CASERTANA) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario durante la gara. 80/182

GRAZIANO GIOVANNI (GOZZANO) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

EL OUAZNI BADREDDIN (JUVE STABIA) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario durante la gara.

PRIOLA GIUSTO (RENATE) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

MOMENTE MATTEO (VIRTUSVECOMP VERONA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

PINNA PARIDE (CASERTANA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

MARCHI MATTIA (FERALPISALÒ) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

SOPRANO MARCO (FERMANA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CIURRIA PATRICK (PORDENONE) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.

FOLORUNSHO IJIENUA MICHAEL (VIRTUS FRANCAVILLA) per condotta non regolamentare in campo e per simulazione di fallo.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

KONATE DRAMANE (A.J.FANO) LAEZZA GIULIANO (SICULA LEONZIO)

Autore

Cosa ne pensi?