Sampdoria, Giampaolo: “Abbiamo saputo lottare. Successo meritato”

Alla vigilia aveva chiesto la miglior Sampdoria, perché sapeva che affrontare l’Atalanta di Gasperini a Bergamo non sarebbe stato facile. I blucerchiati hanno risposto presenti, sfoderando una prova maiuscola: attenti in difesa, mai rinunciatari e con Tonelli hanno trovato il gol-vittoria nel momento topico del match.

«Questa è una vittoria importante. La gara è stata difficile, ma siamo stati bravi a restare ordinati nella sofferenza – analizza così la gara Marco Giampaolo -. L’Atalanta è una squadra forte, fisica, ma non abbiamo mai rinunciato a essere noi stessi. La squadra ha saputo offrire una prestazione di lotta e di governo».

Autostima. «Era la prima gara alle 15.00 in questo campionato, faceva caldo ma abbiamo avuto la forza di chiudere in crescendo, voglio complimentarmi con i ragazzi – continua nella sua disamina l’allenatore -. Zona Champions? La classifica la guardiamo soltanto per crescere in autostima, per continuare a migliorare: ho undici nazionali, che ci devono far guardare al futuro con positività e voglia di continuare a crescere».

Cosa ne pensi?