Viareggio Cup 2019 – Il Genoa rischia grosso col Berekum, ma la spunta ai rigori

Si gioca Genoa-Berekum Chelsea gara valida per i quarti di finale della Viareggio Cup 2019. I liguri provano a continuare il proprio percorso dopo aver eliminato di misura l’Empoli agli ottavi, ma sulla propria strada trovano i ghanesi del Berekum Chelsea, che hanno eliminato l’Athletico Parananense.

 

1-1 (5-3 d.c.r.)

 

 

Genoa: Raccichini, 7.5 Piccardo 6, Zanoli 6, Njie 6, Gonçalves 6 (62′ Szabó 6), Karic 6.5, Masini 6 (81′ Cella), Da Cunha 6.5, Cleonise 6 (70′ Gasco), Bianchi 7, Ventola 6 (62′ Adamoli 6.5). All.: Sabatini 6.5.
Berekum Chelsea: E. Asamoah 6.5, A. Asamoah 6 (82′ Ankomah), Adjei 6, Abdul 6, Twene 5.5 (39′ Ushau), Kwarema 6 (82′ Suleman), Alhassan 6, Attuquaye 6, Abaido 6, Ashitey 6, Pimpong 5 (31′ Borquaye). All.: Armah 6.
Marcatori: 25′ rig. Bianchi (G), 90’+3 Attuquaye (B).
Ammoniti: Abaido (B).
Arbitro: Cipriani di Empoli.
Sequenza rigori: Bianchi (G) gol; E. Asamoah (B) gol; Da Cunha (G) gol; Alhassan (B) parato; Cella (G) gol; Abdul (B) gol; Adamoli (G) gol; Attuquaye (B) parato.

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Parte bene il Genoa che coglie l’incrocio dei pali con Da Cunha direttamente da calcio piazzato. Al 25′ il vantaggio: Bianchi si procura un rigore ed è lui stesso a trasformarlo spiazzando Emmanuel Asamoah. I rossoblù insistono con un’ottima prestazione ma devono accontentarsi di rientrare negli spogliatoi avanti di una rete. Riordinano le idee i ghanesi nella ripresa e vanno vicini al pari con Attuquaye che impegna Raccichini con una punizione velenosa. Il Genoa replica al 55′: sulla linea di porta Ventola sbaglia incredibilmente non riesce a spingere il pallone in rete; poi Bianchi ci prova di testa ma trova l’opposizione della difesa del Berekum. I liguri sfiorano il raddoppio in un paio di occasioni, ma soffrono anche la reazione degli africani che provano ad agguantare il pari fino alla fine. E lo trovano a tempo scaduto: punizione calciata in area e Attuquaye centra il bersaglio. Si va ai calci di rigore: decisivi gli errori dal dischetto di Alhassan e Attuquaye, il Genoa va in semifinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *