Juventus, cresce l’ansia per Chiesa, si attende l’esito degli esami

Continua a crescere l’ansia in casa Juventus per l’infortunio di Federico Chiesa. L’ala italiana è uscita nel corso della sfida con la Roma, dopo aver sentito dolore al ginocchio sinistro. Si teme per una possibile rottura del legamento crociato anteriore, che terrebbe fuori il ragazzo per moltissimo tempo. Preoccupato mister Allegri, che vede in Federico una pedina fondamentale nel suo scacchiere tattico. Segue con attenzione gli sviluppi anche il CT Roberto Mancini, che ha fatto dell’esterno un perno nel corso dell’Europeo e che ora potrebbe perderlo in vista degli spareggi per andare al Mondiale.

Cosa ne pensi?