Fiorentina News, Commisso: “Potrei ristrutturare il Franchi”

Fiorentina, parla il presidente Commisso

Parla il presidente della formazione della Fiorentina Commisso, il quale prova ad analizzare tutta la situazione che vive da patron della formazione viola. Il tema principale toccato è quello dello Stadio, su cui si vorrebbe investire, anche se ancora non si è trovata una zona in cui farlo. Possibile anche la ristrutturazione del vecchio Franchi, icona storica del calcio viola. Ecco le parole, rilasciate ad America Oggi:

“Sono entrato nella mentalità dei fiorentini che amano questo impianto, e non vogliono demolirlo ma innovarlo. Se il Governo facesse una norma per nominare i sindaci commissari per le grandi opere pubbliche, come ha suggerito il Sindaco di Firenze Nardella, allora la ristrutturazione dello stadio Franchi può chiaramente essere realizzata. Ma bisogna fare presto e snellire la burocrazia: non investirò nemmeno un centesimo se i miei suggerimenti saranno poi sindacati. Sono pronto al dialogo ma le mie decisioni non possono essere messe in dubbio”.

Al bando Mercafir avete deciso di non partecipare.
“Noi siamo pronti a investire oltre 300 milioni di euro per lo stadio e per la zona commerciale e alberghiera ma non ad addossarci le responsabilità fiscali e le spese per il recupero ambientale”.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?