Calciomercato Fiorentina, per Commisso Castrovilli è incedibile

Fiorentina, per Commisso Castrovilli è incedibile

Si lavora in ottica calciomercato in casa della squadra della Fiorentina, al fine di allestire una rosa competitiva per la prossima stagione. Un giocatore che dovrebbe essere sicuramente confermato è il centrocampista Gaetano Castrovilli, che è un pupillo del presidente Commisso. Il presidente viola ritiene incedibile il ragazzo e non sembra disposto ad accettare offerte, che potrebbero arrivare dall’Inter, dalla Juventus e anche dalla Roma.

Roma, si pensa a Gaetano Castrovilli per Giugno

Inizia a lavorare sul mercato la Roma, alla ricerca di alcuni possibili rinforzi da consegnare al tecnico Fonseca. Se sul mercato di gennaio di potrebbe cercare un attaccante che possa far rifiatare Dzeko, buona parte delle forza sarà concentrata sulla sessione estiva. Infatti il DS Petrachi sta iniziando a seguire molti giocatori, più che altro giovani, con l’obiettivo di dare continuità al progetto tecnico. Uno dei ragazzi che più interessa è Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, che sta esplodendo quest’anno. Lo stesso si distingue per una grande capacità palla al piede, unita a una buona tecnica di base e una discreta resistenza. Anche per questo il tecnico Montella ha deciso di schierarlo subito in campo, convinto di cosa potesse dare. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Gaetano ha una valutazione alta, che si aggira sui 25/30 milioni. La Roma potrebbe però mettere sul piatto i cartellini di Kalinic e Florenzi, che sono due giocatori molto graditi ai viola, oppure inserire nell’accordo il giovane Riccardi. Ci sarà comunque da superare la concorrenza della Juventus, che ha messo gli occhi sul giocatore da molto tempo.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?