Calciomercato, attento Milan. Su Ibrahimovic c’è anche il Real Madrid

La crisi del Real Madrid passa dalle difficoltà incontrate in zona offensiva: dopo nove anni con Cristiano Ronaldo, la squadra della capitale spagnola, e Lopetegui in particolare, non stanno trovando una soluzione adatta per sopperire a tale mancanza.

E allora, secondo “Fox Sports”,  il Real starebbe pensando ad un nome completamente inatteso: Zlatan Ibrahimovic.

Già, proprio l’attaccante svedese classe 1981, che ha lasciato il calcio europeo per sbarcare negli Stati Uniti con la maglia dei Los Angeles Galaxy. Ovviamente Ibrahimovic non ha smesso di segnare, anzi (22 goal in 26 presenze nella MLS), motivo per cui i dirigenti del Real Madrid lo reputano una sicurezza assoluta per l’immediato.

Il contratto di Ibrahimovic con i Galaxy scade nel dicembre del 2019 e, se si considerano anche i 37 anni di età, il prezzo del suo cartellino sarà comunque ridotto, sempre che la trattativa prenda piede sul serio.

Cosa ne pensi?