Bundesliga – RB Lipsia-Bayern Monaco: statistiche, pronostico e formazioni

Si gioca l’11 maggio alle 15:30 il match tra Lipsia e Bayern Monaco. Imbattuto da 12 partite di campionato (10 vittorie, 2 pareggi) ed a quattro punti di vantaggio in testa con due giornate ancora da giocare, questa potrebbe essere la settimana in cui il Bayern Monaco guadagnerà matematicamente il suo settimo titolo consecutivo in Bundesliga ed il 28° in assoluto.

Classificato come miglior squadra in trasferta della Bundesliga (11 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte), nessuna squadra ha segnato più gol (19) o subito meno gol (sette) nei primi tempi delle partite in trasferta rispetto al Bayern Monaco in questa stagione. In effetti, i ‘Die Roten’ sono andati in vantaggio in 12 delle 16 trasferte ed erano in vantaggio a fine primo tempo in undici occasioni (quattro pareggi). Nove di quelle 11 occasioni hanno visto il Bayern vincere la partita.

Battere l’RB Leipzig non sarà comunque facile. Avendo vinto contro il Bayern qui l’ultima volta, il Leipzig ora ha il secondo miglior totale di punti (185) nell’arco delle sue prime 100 partite in Bundesliga (fino alla settimana scorsa). Inoltre, i padroni di casa sono ora imbattuti da 14 partite della Bundesliga (10 vittorie, 4 pareggi) rispetto alla squadra ospite, e nelle ultime quattro di queste erano in vantaggio già a fine primo tempo.

Solo una squadra ha ottenuto in trasferta i tre punti in campionato alla Red Bull Arena in questa stagione (10 vittorie, 5 pareggi), mentre nessuna squadra ha subito meno gol in casa (nove). Inoltre, sono stati subiti solo quattro gol nei primi tempi delle partite casalinghe (record basso in campionato), il che potrebbe aiutare a spiegare le dieci vittorie in campionato sia a fine primo tempo che a fine partita.

Per questa optiamo per l’Under 3.5.

PROBABILI FORMAZIONI

Lipsia (5-3-2): Gulacsi; Klostermann, Mukiele, Konate, Orban, Halstenberg; Laimer, Kampl, Forsberg; Werner, Poulsen.

Bayern Monaco (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Sule, Boateng, Alaba; Goretzka, Alcantara, Muller; Gnabry, Lewandowski, Coman.

Cosa ne pensi?