Arconatese-Legnano – Serie D: è 1-3, Di Maira sul finale non basta ai locali

Si gioca questa sera alle ore 20:30 la sfida tra Arconatese e Legnano. La sfida è valida per l’11 giornata del campionato di Serie D, del Girone B. L’Arconatese occupa, al momento, la posizione numero 11 della classifica, avendo conquistato 4 vittorie, 2 pareggi e ben 4 sconfitte. Il Legnano, invece, arriva all’incontro occupando la nona posizione in classifica, frutto di 3 vittorie, ben 5 pareggi e 2 sconfitte. A livello statistico, i locali hanno realizzato, fino ad ora, 13 reti, subendone ben 14, con una differenza reti negativa. La squadra ospite, invece, ha realizzato, fino a questo momento, ben 14 gol, subendone 12, avendo quindi una differenza reti positiva. Il pronostico propende più dalla parte del Legnano, che vorrà accumulare punti in vista degli scontri diretti che arriveranno in seguito. L’Arconatese vorrà, invece, fare punti per allontanare i bassifondi della classifica e per sfruttare il fattore campo. Sarà importante sbloccare subito la partita, al fine di poter impostare il proprio gioco e dover curare solo la fase difensiva. La squadra locale, nell’ultima sfida, ha perso per 1-0 contro i ragazzi del Brusca. Per la squadra ospite, invece, è arrivato un pareggio molto importante, per 1-1, nella partita disputata contro la squadra di Seregno. Sarà una partita da tripla, dove conteranno le motivazioni e la voglia di prevalere sulla squadra avversaria. I ragazzi si daranno battaglia, ma una squadra è sicuramente favorita.

 

1-3

 

Arconatese (4-3-3): Vandelli 6-; Parini 6-, Ientile 6-, Bonfanti 6-, Bianchi 4; Gomis 6, Bright 6, Menegazzo 6; Hazah 6, Romanini 6, D’Ausilio Guadagno 6-. All.: Giovanni Livieri
Legnano (4-3-3): Bizzi 6+; Ortolani 6, Borghi 6 (84′ D’Aversa s.v.), Nava 6, Ciappellano 6; Ricozzi, Miculi 6, Pennati 7 (60′ Alvitrez 7); Tindo 6- (60′ Rinaldi 6), Gobbi 7 (60′ Cocuzza 6), Gasparri 6- (82′ Pavesi s.v.). All.: Vincenzo Manzo
Marcatori:
22′ Pennati (L); 25′ Gobbi (L); 87′ Alvitrez (L); 94′ Di Maira 7 (A)
Ammoniti: 50′ Ientile (A); 53′ Ricozzi (L) Espulsi: 79′ Bianchi (A)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Squadre in campo, si parte. Cambia il parziale allo Stadio delle Vittorie, dopo 22 minuti di gioco. Va a segno, per la squadra di LegnanoStefano Pennati. Solo 3 minuti dopo, il risultato varia nuovamente con la formazione ospite che ormai sembra aver acquisito le giuste certezze per provare a portare a casa un ottimo risultato. A mettere a segno il secondo gol della gara in favore degli ospiti, questa volta, è Andrea Borghi che allunga le distanze dalla squadra allenata da mister Manzo. Cerca la reazione l’Arconatese, ma il tempo è finito e i padroni di casa ci rimproverano nel corso del secondo tempo. 0-2 il parziale sul tabellone al minuto 45.

Le formazioni fanno ritorno in campo per affrontarsi in questa ripresa che, fino ad ora, ha visto protagonisti gli 11 di Vincenzo Manzo. Si ricomincia. Padroni di casa sotto di 2 gol e, oltretutto, dal minuto 79 in poi, i ragazzi di Livieri saranno costretti anche a proseguire la gara in inferiorità numerica a causa di un clamoroso errore commesso da Marco Bianchi, costante il rosso diretto da parte dell’arbitro. Arconatese in 10. All’87’, forte della superiorità numerica, la squadra ospite approfitta per mettere a segno la terza rete del match, questa volta, con la firma di Christian Alvitrez. Al 94′ sullo scadere del tempo, i locali danno segni di reazione e trovano il gol con Di Maira quando ormai è troppo tardi e il match è già deciso. Arriva puntuale il triplice fischio del direttore di gara e il match termina qui. 3-1 i l finale a favore del Legnano.

Cosa ne pensi?