I momenti di tensione non mancano nel Bayern Monaco.

L’ultimo episodio coinvolge il difensore Joshua Kimmich, che, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, avrebbe avuto un alterco con l’assistente di Thomas Tuchel, Zsolt Low. Questo potrebbe portare il club bavarese a cedere il giocatore prima della scadenza naturale del contratto nel 2025 e a separarsi dalla Germania già nella prossima sessione di mercato.

Autore

Di Stefano Auditore

Freelance Journalist