Serie D – Presentate 16 domande di ripescaggio: ecco chi può ancora sperare

Con un comunicato ufficiale, la Lega Nazionale Dilettanti ha reso nota la chiusura dei termini per la presentazione della domanda di ripescaggio al campionato di Serie D 2019/2020: sono 16 in totale, di cui 12 provenienti da squadre retrocesse dalla Serie D e 4 da squadre provenienti dall’Eccellenza.

Società retrocesse dalla Serie DCastelfidardo, Castiadas, Citta’ Di Anagni, Igea Virtus Barcellona, Legnago, Olympia Agnonese, Pavia, Pomigliano, Rotonda, Sinalunghese, Tamai, Viareggio

Società provenienti dall’EccellenzaAgropoli, Gladiator, Legnano, Pomezia

Le richieste saranno esaminate dalla Co.Vi.So.F, che comunicherà l’esito entro il 12 luglio. Ottenuto parere positivo, le società selezionate saranno inserite in un’apposita graduatoria per il completamento dell’organico del prossimo campionato.

Le squadre non in possesso dei requisiti richiesti possono presentare ricorso entro le 14:00 del 16 luglio, con la Co.Vi.So.D che esprimerà parere motivato alla LND sui ricorsi entro il 29 luglio.

Cosa ne pensi?