Serie D – Girone H: risultati e classifica della 9/a giornata

La nona giornata del girone H di Serie D ci lascia in dote la conferma dell’Az Picerno in vetta alla classifica. Nel testacoda contro il Granata gli uomini di Giacomarro vincono abbastanza agilmente sul fanalino di coda del campionato, grazie alle reti, una per tempo, di Esposito al 6′ e Vanacore al 60′.

Perde leggermente terreno dalla capolista, l‘Audace Cerignola, bloccata in casa 1-1 dalla Fidelis Andria, vantaggio degli ospiti con Cristaldi, quinta realizzazione stagionale, al 61′, pareggio a cinque minuti dal termine di Foggia. Inutile poi il forcing finale dei padroni di casa, il risultato non cambierà.

Torna a vincere il Taranto, dopo i curiosi fatti di domenica scorsa contro il Fasano, i pugliesi regolano con un convincente 3-0 il Gravina. A segno Favetta al 16′, Oggiano al 51′ e D’Agostino al 85′.

Cade l’Altamura, 2-1 in casa del Bitonto ( che interrompe una serie negativa di due sconfitte consecutive). Succede tutto nel secondo tempo, Picci e Podulano al 60′ e 78′ portano in vantaggio la squadra di Pizzulli,  Palazzo al 89′ prova a riaprire la partita ma invano. In classifica i pugliesi scavalcano proprio i biancorossi.

Interessanti risultati nelle zone basse della classifica: vince in rimonta il Gragnano, 3-1 sul Fasano, vantaggio ospite con Corvino al 17′, pareggio al 37′ di Tascone. Nel secondo tempo poi Poziello al 47′ e un’autorete  di Serri al 57′. regalano tre punti pesantissimi alla squadra di Campana che riprende fiato e si rilancia in ottica salvezza. Nel derby campano tra Savoia e Nola, successo dei padroni di casa: all’ “Alfredo Giraud” finisce 2-0, vanno a segno Del Sorbo su rigore al 39′ e Alvino al 93′. Un punto e tutti contenti tra Francavilla e Sarnese, 0-0 il risultato finale.

Pirotecnico 4-3 tra Sorrento e Gelbison. Allo stadio “Italia” succede di tutto: doppio vantaggio dei rossoneri al 4′ con Guarro e Todisco al 23′, poi gli ospiti riescono a ribaltarla con Manzillo al 26′, Evacuo al 45′ e Merkaj al 47′. Ma la squadra di Guarracino trova le forze per mettere in pratica prima il pareggio e poi il definitivo contro sorpasso, grazie alle reti di Gargiulo al 72′ e D’Angolo al 86’Il Sorrento trova il secondo, fondamentale, successo di fila, mentre il Gelbison resterà sicuramente con l’amaro in bocca per una rimonta prima completata e poi gettata alle ortiche.

 

Nell’anticipo del sabato vittoria di misura del Nardò sul campo del Pomigliano, al “Comunale Vallefuoco” decide una rete di Benvenga al 45′ del primo tempo. Per i pugliesi seconda vittoria consecutiva, per i campani uscita dal campo tra i fischi dei propri tifosi.

Serie D, Girone H – 9/a giornata
Domenica 11 novembre 2018
Audace Cerignola-Fidelis Andria           1-1
Az Picerno-Granata                               2-0
Bitonto-Altamura                                    2-1
Francavilla 1931-Sarnese                      0-0
Gragnano-Città di Fasano                     3-1
Pomigliano-Nardò                                  0-1
Savoia 1908-Nola 1925                         2-0
Sorrento 1945-Gelbison                        4-3
Taranto-Gravina                                    3-0

La classifica dopo la 9/a giornata
Az Picerno21
Audace Cerignola18
Taranto17
Fidelis Andria15
Bitonto15
Nardò14
Altamura14
Sorrento 194512
Gelbison VdL12
Città di Fasano12
Sarnese12
Savoia 190812
Gravina11
Francavilla11
Gragnano7
Nola 19257
Pomigliano5
Granata 19244

Cosa ne pensi?