Serie C – Girone A: 14/a giornata, risultati e classifica

Oggi pomeriggio si sono giocate quasi tutte le partite della 14/a giornata del Girone A di serie C, eccetto il posticipo Alessandria-Piacenza, in programma domani sera alle 20:45. Uno scatenato Tavano ha portato a cinque i gol di vantaggio della prima in classifica, ospite del Pro Piacenza che, alla terza sconfitta consecutiva, vede compromesse le possibilità di uscire dalla zona play-out.

L’Arezzo, nonostante il pareggio, rimane col fiato sul collo dei Marmiferi a due soli punti di distanza, raggiunti dalla Pro Vercelli che ha vinto di misura allo Stadio Alfredo D’Albertas, interrompendo una serie di sei risultati positivi consecutivi dei padroni di casa. Al comunale di Chiavari l’Entella si è fatta raggiungere sul finale della gara dal Novara che, pareggio dopo pareggio, è arrivato alla nona posizione.

Il Pontedera ha espugnato lo Stadio Fratelli Paschiero grazie a due reti dell’ex capitano del Pisa Daniele Mannini al quarto d’ora e a 10 minuti dello scadere da Tommasini, che ha siglato il suo quarto gol stagionale. Grazie a questa importantissima vittoria, i granata fanno un notevole balzo in classifica acciuffando il quinto posto a pari punti con l’Entella.

Il Pisa è uscito tra i fischi dall’Arena Garibaldi, perché non è riuscito a vincere nemmeno con la terz’ultima in classifica, facendosi raggiungere pochi minuti dopo il gol del vantaggio. Si tratta di un periodo veramente negativo per la squadra di Luca D’Angelo che, se aveva iniziato il campionato con ambizioni di serie B, ci si domanda adesso se riuscirà ad arrivare ai play-off.

L’Arzachena, che nelle ultime 10 partite ha collezionato nove sconfitte e una sola vittoria il 4 novembre nel derby con l’Olbia, ha battuto a sorpresa il Siena, andando in vantaggio per due volte facendosi avvicinare nell’ultimo quarto d’ora. L’ultima partita che si è giocata oggi è stata Pistoiese-Juventus U23, decisa dopo due soli minuti da un gol di Di Pardo.

Tre punti preziosissimi dopo cinque sconfitte consecutive, che permettano ai bianconeri di piazzarsi in una tranquilla 13ª posizione. Nel posticipo giocato ieri sera il Piacenza ha sconfitto l’Alessandria al Moccagatta, avvicinandosi alla Carrarese. I piemontesi, invece, sono a un passo dalla zona play-out, dopo aver totalizzato un solo punto nelle ultime cinque gare giocate.

Serie C, Girone A – 14/a giornata
Domenica 2 e lunedì 3 dicembre 2018
Alessandria-Piacenza  0-2 19′ Di Molfetta, 72′ Pesenti (rigore)
Arezzo-Aurora Pro Patria 1-1 45’+3 Brunori (A), 59′ Pelagotti (autogol)
Arzachena-Robur Siena 2-1 15′ Pandolfi (A), 64′ Moi (A), 71′ Cianci (R)
Cuneo-Pontedera 0-2 17′ Mannini, 82′ Tommasini
Gozzano-Pro Vercelli 0-1 43′ Mammarella
Lucchese-Olbia 1-1 32′ Ragatzu (O), 90’+5 De Feo (L)
Pisa-Albissola 1-1 54′ Moscardelli (P), 64′ Cais (A)
Pistoiese-Juventus U23 0-1 2′ Di Pardo
Pro Piacenza-Carrarese 0-5 15′ Maccarone 37′ Caccavallo 48′ Tavano 59′ Tavano 61′ Tavano
Virtus Entella-Novara 1-1 45’+1 Caturano (V), 81′ Bove (N)

La classifica dopo la 14/a giornata
Carrarese27
Piacenza *26
Arezzo25
Pro Vercelli **25
Virtus Entella #20
Pontedera20
Pisa *19
Robur Siena *18
Novara *16
Cuneo *16
Aurora Pro Patria16
Gozzano15
Juventus U2314
Olbia14
Alessandria13
Pro Piacenza **12
Albissola12
Pistoiese **11
Arzachena11
Lucchese *7
Penalizzazioni: Lucchese -11; Cuneo -3; Arzachena, Pro Piacenza -1. # Sei partite in meno; ** Due partite in meno; * Una partita in meno

Cosa ne pensi?