Pronostico Empoli-Pisa – Serie B: live streaming tv e formazioni

SERIE B – EMPOLI-PISA

Si giocherà il 16 febbraio alle 21:00 il match valido per la 24/a giornata del campionato di Serie B fra Empoli e Pisa. La gara si disputerà allo Stadio Castellani di Empoli.

I padroni di casa si presentano al match da 14° in classifica. L’Empoli è reduce da 2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta nelle ultime 5 partite di campionato. Per i toscani, le vittorie sono arrivate con Crotone e Cittadella mentre i pareggi contro Livorno e Chievo. La sconfitta, invece, c’è stata contro la Juve Stabia. Per loro 30 punti in classifica, in pari proprio con il Pisa sopra per differenza reti. A +1 ci sono Ascoli e Chievo e a -1, invece, la Juve Stabia. 29 gol subiti e 26 messi a segno ad oggi per loro.

Il Pisa, invece, si presenta all’incontro da 13° in classifica. Nerazzurri reduci da 4 pareggi ed una vittoria nelle sfide più recenti in campionato. I pareggi sono arrivati con Frosinone, Benevento, Juve Stabia e Chievo, mentre la vittoria contro la Cremonese. Squadra con 30 punti in classifica, in pari con l’Empoli sotto per differenza reti. A +1 ci sono Ascoli e Chievo e a -1, invece, la Juve Stabia. Fino a questo momento, 30 gol subiti e 31 fatti.

Contiamo 3 precedenti affronti in campionato tra le due formazioni e, dell’unico disputato tra le mura amiche dei biancazzurri, registriamo la vittoria per gli ospiti.

 

PRONOSTICO DEL MATCH:

Il nostro pronostico per questa partita è 12 e Goal.

 

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Empoli-Pisa sarà trasmesso in diretta streaming su DAZN il 16 febbraio alle ore 21:00 ed è possibile vederlo su smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi. Necessario essere dotati di connessione rete internet.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

Empoli (4-3-3): Brignoli; Romagnoli, Sierralta, Balkovec, Fiamozzi; Frattesi, L. Ricci, Henderson; Tutino, Mancuso, Bajrami. All: Marino
Pisa (4-3-1-2): Gori; Caracciolo, Benedetti, Lisi, Birindelli; Gucher, Marin, Pinato; Siega, Vido Masucci. All: D’Angelo

Cosa ne pensi?