Serie A – Caicedo stende il Parma, la Lazio è a -1 dalla Juve

Parma Lazio Serie A Diretta Live

Si gioca alle 18:00 il match della 23/a giornata del campionato di Serie A tra Parma e Lazio.

Domenica 08 Febbraio alle ore 18:00 la Lazio di mister Inzaghi affronterà, allo Stadio Tardini di Parma, il Parma per la sfida della ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. I biancocelesti, attualmente terzi in classifica e a meno quattro dalla Juventus capolista, sono reduci dal deludente pareggio per 0-0 ottenuto in casa dell’Hellas Verona, che ha così interrotto la ripresa dei laziali dopo aver ritrovato la vittoria contro la SPAL solo qualche giorno prima.

I padroni di casa si trovano invece al momento all’ottavo posto in classifica con 32 punti, a pari merito con Cagliari e Milan, e sono ancora in piena corsa per qualificarsi in Europa, essendo distante soltanto una lunghezza, ma con il Bologna che ha disputato una gara in più. Dopo l’ottima vittoria ottenuta contro l’Udinese, i ducali si sono fermati sul 2-2 lo scorso week-end nella sfida molto delicata in ottica Europa contro il Cagliari.

0-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Parma (4-3-3): Colombi; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo (79′ Pezzella); Hernani, Brugman (61′ Kulusevski), Kurtic; Kucka, Cornelius, Caprari (67′ Sprocati). All.: D’Aversa
Lazio (3-5-2)Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic (57′ Lazzari), Parolo, Leiva (82′ Cataldi), Luis Alberto, Jony; Caicedo (62′ Correa), Immobile.​​​​​​ All.: Inzaghi
Marcatori: 42′ Caicedo
Ammoniti: Kucka, Caprari, Alves (P); Caicedo, Leiva (L)

Parma Lazio Serie A Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizio di gara subito piuttosto frizzante, con le due squadre che provano a rendersi pericolose: prima ci provano Caprari e Kurtic, mettendo alto le proprie conclusioni; poi risponde Immobile, ben trovato da Jony, ma il colpo di testa è impreciso. La gara resta divertente, con occasioni da entrambe le parti: Kurtic calcia dalla distanza e Strakosha salva in angolo, mentre poco dopo in contropiede Immobile è bravo a rientrare e calciare, con il tiro che va a un soffio dal palo. Con il passare dei minuti, gli ospiti cominciano a crescere, provando a creare maggiori pericoli dalle parti di Colombi: buona occasione per Luis Alberto al 28′, con lo spagnolo che prova a finalizzare dopo un’azione nata da un errore di Brugman, ma da posizione invitante calcia fuori. Nel finale, bravo Marusic a calciare di prima intenzione, con Colombi che si fa trovare pronto e respinge, ma al 41′ arriva  il vantaggio biancoceleste: Luis Alberto appoggia un pallone in mezzo all’area, scontro tra Immobile e Iacoponi e la sfera finisce dalle parti di Caicedo, che trasforma da pochi passi l’1-0. Il primo tempo termina con gli uomini di Inzaghi avanti di misura.

Nella ripresa, il Parma torna in campo con grande energia e prova da subito a spingere sull’acceleratore: prima Caprari cerca il gol, ma Strakosha fa un gran intervento a salvare in angolo; poco dopo, grande rischio per la difesa biancoceleste, che si salva in angolo ancora. Con il passare dei minuti, però, la Lazio torna a organizzarsi, chiudendo meglio gli spazi e abbassando l’intensità di gioco dei ducali, anche se le occasioni non mancano: a 20′ dalla fine, Kucka calcia e trova la risposta di Strakosha, Gagliolo recupera sulla ribattuta, ma si ritrova il pallone sul piede debole e calcia fuori da ottima posizione; risponde subito la Lazio in contropiede, con Lazzari che innesca Immobile dopo un brutto pallone perso dai giocatori di casa, ma il tiro dell’attaccante partenopeo termina di poco fuori. Nel finale, il Parma prova a spingere con le ultime forze rimaste, mentre gli ospiti cercano di trovare il colpo del ko in contropiede: va vicino al gol anche Parolo, ma Alves si immola e salva il risultato; poi ci prova anche Sprocati, mettendo alto di un soffio. All’ultimo respiro, ci prova anche Kulusevski, che fa tutto da solo e calcia, ma il tiro sfiora di poco l’incrocio, facendo venire soltanto un brivido agli uomini di Inzaghi. Ma la gara finisce così: altra, grande vittoria della Lazio, che si prende temporaneamente il secondo posto e va a -1 dalla Juventus capolista.

Napoli Lecce Serie A, sconfitta di misura per i padroni di casa

Cosa ne pensi?