UFFICIALE – La Premier League viene sospesa fino al 3 aprile

Ufficiale la sospensione della Premier League

Adesso è anche ufficiale. La Premier League viene sospesa almeno fino al 3 Aprile. Tale provvedimento si è reso necessario a causa dello scoppio del Coronavirus, che sta iniziando dilagare anche in Inghilterra. Ecco il comunicato ufficiale:

“Prima di tutto, auguro a Mikel Arteta e Callum Hudson-Odoi di guarire così come lo auguro a chiunque altro sia affetto da COVID-19. In una situazione senza precedenti, abbiamo lavorato assieme ai club, Governo, FA ed EFL e possiamo rassicurare tutti che la salute e il benessere di giocatori, staff e tifosi sono la nostra priorità”. La Premier League, si legge, riprogrammerà le partite in calendario quando sarà in grado di farlo. Oltre al massimo campionato inglese sono sospesi i tornei della EFL, ossia Championship, League One e League Two.

Si va verso lo stop dei campionati

Arrivano delle importanti novità dall’Inghilterra, dove il campionato di Premier League potrebbe essere sospeso. Infatti, dopo lo scoppio dei primi casi che hanno colpito alcuni giocatori, anche Oltremanica si stanno convincendo che la scelta più giusta, almeno per ora, è bloccare tutto. Al momento si attende una decisione ufficiale, ma il rinvio sembra essere la strada da intraprendere.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?