Serie D – Girone G: Trastevere, la vittoria ad Anzio fa sognare mister Perrotti

Nella tredicesima giornata del campionato di Serie D, Girone G, il Trastevere sconfigge  l’Anzio, vincendo contro i portodanzesi con un possesso palla quasi totale, grazie alla prima rete stagionale di Tajarol, punta centrale classe ’81.

Vittoria importante per i ragazzi di mister Perrotti che conquistano, in solitaria, la vetta della classifica, approfittandone del passo falso del Monterosi che perde contro il Flaminia.

A commentare il match ci pensa Alessio Calisto, difensore classe ’99. “Era importantissimo vincere oggi – ha detto il difensore, come riporta anche il sito ufficiale del trastevere calcio – perché questi sono tre punti fondamentali e ci permettono di prendere la vetta solitaria della classifica. La settimana prossima contro l’Anagni sarà lo stesso perchè ogni squadra che si trova ad affrontare la prima in classifica arriva con il coltello fra i denti e si chiude in difesa, dobbiamo avere tenacia e sfruttare ogni occasione a disposizione”.

Anche mister Perrotti ha voluto commentare la partita giocata e vinta dal suo Trastevere. Ecco le parole del mister, come riporta anche il sito ufficiale della società: “Abbiamo impiegato un po’ di tempo per segnare, ma non abbiamo sofferto durante la partita. Abbiamo sempre tenuto noi il gioco. Lo schema del 5-3-2 ci ha dato la giusta copertura e ci ha permesso di andare avanti con serenità. L’Anzio, come anche l’Anagni che incontreremo nella prossima giornata, sono squadre arcigne che si chiudono in difesa. È su questo che continueremo a lavorare in settimana”.

Cosa ne pensi?