Torino-Genoa – Ottavi di finale Coppa Italia: il Toro ai rigori vola ai quarti

Si gioca il 9 gennaio 2020 alle ore 21:15 il match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia fra Torino e Genoa. La sfida si disputerà allo Stadio Olimpico Grande Torino di Torino.

I granata si presentano all’appuntamento dopo la sconfitta subita nella loro ultima sfida di Coppa Italia disputata. Il 13 gennaio 2019, la squadra di Mazzarri uscì sconfitta per 2-0 nel match casalingo contro la Fiorentina, valido proprio per gli ottavi di finale di Coppa Italia. A segno per la viola Federico Chiesa che mise a segno la doppietta nei minuti finali della partita, permettendo ai suoi di proseguire il cammino in Coppa Italia: vittoria per loro che costò ai granata l’eliminazione dal torneo. Mazzarri cercherà sicuramente il riscatto contro il Genoa.

La formazione ligure, invece, fu eliminata al 4′ turno della fase ad eliminazione diretta dalla Virtus Entella, nel match terminato sul finale di 3-3, ma che ai rigori ha punito la squadra rossoblù che esce sconfitta per 6-7: fatali i rigori sbagliati da Bessa LapadulaGenoa che, quindi, sia ad agosto che a dicembre, si è tenuto impegnato disputando due partite di Coppa Italia che hanno permesso al nuovo mister Nicola di arrivare a disputare gli ottavi con la sua nuova squadra: la vittoria di misura per 4-1 sull’Imolese e il 3-2 sull’Ascoli.
Torino Genoa non si sono mai sfidate in questa competizione.

 

(1-1)
6-4 (finale d.c.r)

>> clicca qui per aggiornare la diretta <<

 

Torino (3-4-1-2): Sirigu 7,5; Bonifazi 6 (102′ Nkoulou 6), Djidji 6, Bremer 6,5; De Silvestri 7 (81′ Ola Aina 7), Meite 5, Lukic 6- (76′ Rincon 7), Laxalt 6; Berenguer 7; Zaza 6 ( 91′ Millico 7), Belotti 7.
Genoa (3-5-2): Radu 6,5; Goldaniga 6, Zapata 6- (53′ El Yamiq 6), Romero 6+; Ghiglione 6, Schone 6 (106′ Sturaro 6), Behrami 6 (64′ Radovanovic 6-), Cassata 7, Barreca 6; Agudelo 6 (70′ Destro 7), Favilli 7,5.
Marcatori: 14′ Favilli (G); 22′ De Silvestri (T)
Ammoniti: 28′ Romero (G); 28′ Meite’ (T); 62′ El Yamiq (G); 97′ Aina (T); 108′ Radovanovic (G) Espulsi: 105+1′ Meite’ (T)

RIGORI:
Torino: Belotti (gol); Millico (gol); Rincon (gol); Ola Aina (gol); Berenguer (gol)
Genoa: Destro (gol); Favilli (gol); Cassata (gol); Radovanovic (no gol)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Tutto pronto per il fischio d’inizio all’Olimpico Grande Torino. Partiti. Al fischietto il signor Sacchi della sezione di Macerata. La prima palla viene giocata dai granata, ma sono i liguri ad essere più aggressivi in questi primi minuti di gioco. 14′ azione perfetta di Favilli che, tutto solo, da il via al contropiede, si spinge verso la porta e calcia il pallone che termina dritto dietro alle spalle di Sirigu, ma l’arbitro ha qualche dubbio su un presunto fuorigioco da parte dell’attaccante rossoblù. Arriva dal var la conferma che il gol è del tutto regolare: Genoa in vantaggio. 19′ ancora Genoa in attacco, ma questa volta il pallone è una preda facile per il portiere granata. Torino che soffre il pressing avversario in questi primi 20 mminuti di gioco. 22′ non si fa attendere troppo la rete del pareggio per il Toro. Azione che parte da Meitè che, in profondità, va a servire Berenguer che crossa per De Silvestri e c’è il gol dell’1-1. 28′ arriva la prima ammonizione del match ed è per Romero che commette fallo su Belotti. Pochi secondi dopo, l’arbitro estrae il cartellino giallo anche per Meite’ per intervento falloso su Agudelo. 44′ segnalato un minuto di recupero al termine di questa prima frazione di gioco. 45+1′ termina qui il primo tempo di questi ottavi di finale di Coppa Italia.

46′ di nuovo in campo le due squadre. Nessun cambio per ora, si riparte con gli stessi 22. 53′ primo cambio per gli ospiti: El Yamiq rileva ZapataGenoa che sembra aver abbassato un po’ i ritmi rispetto al primo tempo, Toro che cerca di approfittarne. 62′ brutto fallo di El Yamiq su Zaza: viene punito con un cartellino giallo il genoano. 64′ altro cambio per gli ospiti: fuori Behrami, al suo posto c’è Radovanovic. 70′ arriva anche l’ultimo cambio per i liguri: abbandona il terreno di gioco Agudelo, fa il suo ingresso invece Destro. 76′ primo cambio anche per Mazzarri che sostituisce uno spento Lukic per lasciar spazio a Rincon. 81′ fuori anche De Silvestri, autore del gol del pari granata, dentro Ola Aina. 45′ 3 minuti di recupero. 45+3′ non c’è più tempo. Sul finale di 1-1 si andrà ai supplementari.

Comincia il primo tempo supplementare con Mazzarri che provvede subito ad a effettuare il suo terzo cambio a disposizione: esce Zaza sostituito da Millico. Entrambe le formazioni a caccia del gol vincente, ma sono preparati i due portieri. 97′ giallo per Aina che atterra fallosamente Cassata. 98′ miracolo di Radu su colpo di testa di Bremer. 102′ altro cambio per il Torino: out Bonifazi, entra Nkoulou. 105′ un minuto di recupero concesso. 105+1′ Toro in 10! Meite’, già graziato nei tempi regolamentari, è stato ora espulso per doppio giallo. Finisce cosa il primo tempo supplementare.

Comincia immediatamente il secondo tempo supplementare. 106′ Cambio per Nicola che sostituisce Schone con Sturaro. 108′ giallo anche per Radovanovic che commette fallo su Berenguer. 111′ Romero calcia il pallone in rete, ma si alza la bandierina del fuorigioco e il gol viene subio annullato. 115′ niente da fare, terminano anche i supplementari e il risultato resta fermo sull’1-1. Si va ai calci di rigore.

 

 

Cosa ne pensi?