Abbiamo intervistato, in esclusiva per Tuttomercato24.com, il patron dell’Akragas, Giuseppe Deni, al termine della partita persa per 3 a 0 contro la Sancataldese. Queste le sue parole:

“Partita da ufficio inchieste, mai visto un arbitraggio così deludente. Ci hanno annullato una rete, su autogol del difensore avversario, per fuorigioco inesistente. C’era un rigore netto per noi non dato. Abbiamo chiuso con due espulsi. Partita rovinata”.

Sulle dichiarazioni di Russello che vorrebbe prendere l’Akragas e portarla in Serie A? “Se mi da garanzie che ce la porta gli regalo la squadra”. CONTINUA A LEGGERE >>>>>>

Autori