Serie C Girone C – Colpo Avellino, la Ternana cade in casa

Ternana Avellino Serie C Diretta Live

Si gioca alle 18:30 il match dell’11/a giornata del Girone C del campionato di Serie C tra Ternana e Avellino. Al “Liberati” si gioca una sfida delicata tra due squadra che stanno lottano in parti opposte della classifica. Da una parte, i padroni di casa sono in piena lotta per il primato, trovandosi al terzo posto con 22 punti a pari merito con la Reggina e a soltanto un punto di distanza dal Potenza capolista. I rossoverdi, dopo il ko subito contro il Bari per 2-0, sono tornati a vincere lo scorso week-end grazie all’1-0 rifilato al Bisceglie: decisiva la rete di Celli al 25′. Dall’altra parte, invece, arriva l’Avellino di Capuano, quindicesimo in classifica ma al momento salvo, essendo a +1 dalla zona playout rappresentata dall’AZ Picerno. Il momento dei lupi, però, non è proprio positivo, avendo conquistato appena 2 punti nelle ultime 5 gare, ma lo scorso week-end è arrivato un buon pareggio per 2-2 contro il Bari: decisivi i gol di Charpentier e Illanes per fermare i biancorossi, in ben altre posizioni di classifica. Per Capuano è una nuova occasione per provare a trovare la prima vittoria sulla panchina dei biancoverdi.

0-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Ternana: Tozzo 6; Parodi 6.5 (58′ Mammarella 6), Suagher 6, Russo 6, Celli 6; Salzano 6 (77′ Partipilo sv), Palumbo 6, Paghera 5.5; Furlan 5.5; Marilungo 5 (58′ Ferrante 5.5), Vantaggiato 5 (70′ Torromino 6). All.: Gallo
Avellino: Tonti 6; Illanes 6.5, Zullo 7, Laezza 6.5; Micovoschi 6, De Marco 6, Di Paolantonio 6.5, Karic 6 (46′ Rossetti 6), Parisi 6; Charpentier 6.5, Albadoro  5.5 (62′ Alfageme 6). All.: Capuano
Marcatori: 33′ Charpentier
Ammoniti: Palumbo (T); Karic, Illanes (A)

Ternana Avellino Serie C Diretta Live

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Comincia meglio la Ternana, che si prende subito il pallino del gioco e va a caccia del gol: grande occasione per Marilungo, che calcia di prima intenzione sul cross di Furlan, ma il pallone esce di un soffio. I padroni di casa continuano a giocare meglio e a creare, nonostante l’alto pressing di un grintoso Avellino: da punizione, Palumbo fa partire un gran tiro a giro, con Tonti che si impegna per togliere il pallone dall’incrocio. Ma al 33′ arriva il colpo di scena: Micovoschi prova il cross al centro dell’area, dove trova Charpentier dimenticato dalla difesa avversaria, con l’attaccante che incorna di testa e fredda Tozzo. La Ternana si getta in avanti, ma l’Avellino difende con coraggio: gran salvataggio di Zullo, che toglie dai piedi di Vantaggiato un facile tap-in sul cross di Paghera.

La ripresa si apre seguendo lo stesso canovaccio dei primi 45′: spinge forte la Ternana alla ricerca del gol, mentre l’Avellino difende con forza il pesante vantaggio. Le occasioni, però, sono ben poche: rischia qualcosa Tonti in uscita con i pugni addosso a Zullo, pallone che finisce solo in angolo; l’occasione migliore capita però a Paghera, ben servito in area dal cross del neo entrato Mammarella, ma il suo colpo di testa si spegne a lato. Nel finale, i rossoverdi provano a ritrovare le ultime energie per attaccare, ma le occasioni create sono davvero poche. La miglior occasione capita nel finale alla Ternana: gran sponda di tacco di Torromino per Ferrante, che calcia una gran botta ma mette sul fondo di nulla. Ma l’assedio della Ternana non basta: gran colpo dell’Avellino, che trova il primo successo dell’era Capuano; disfatta per i padroni di casa, che vedono sfumare un’ottima occasione per prendersi la vetta.

Potenza-Cavese: DIRETTA LIVE Serie C Girone C Cronaca risultato e formazioni

Classifiche fornite da Sofascore Risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *