Supercoppa Primavera – Atalanta-Fiorentina, la finale la vince la Dea

ATALANTA-FIORENTINA: DIRETTA LIVE

Si gioca il 28 ottobre 2019 alle ore 20:30 il match valido per la finale del torneo di Supercoppa di Primavera fra Atalanta U19 e Fiorentina U19. I padroni di casa si presentano all’appuntamento reduci da ben 5 vittorie nelle ultime partite disputate nel corso del campionato di Primavera 1 2019/2020. Squadra al momento al 2° posto della classifica del campionato di Primavera 1. 15 punti per loro in campionato fino a questo momento: a +1 c’è il Cagliari, mentre, a -2, si trova il Genoa. Per loro si contano 17 reti messe a segno e 4 subite fino ad ora. La formazione ospite, invece, arriva a questo importantissimo appuntamento dopo aver rimediato 3 pareggi, una sconfitta ed una sola vittoria in queste ultime sfide del campionato di Primavera 1. Squadra attualmente in 6° posizione nella classifica di Primavera 1 nelle quale, ad oggi, ha totalizzato 9 punti, in pari con Bologna e Sampdoria che, però, sono sotto per differenza reti. Sopra, a +3, si trovano Roma ed Inter e sotto, a -2, ci sono Lazio e Pescara. Per loro, 14 gol fatti e 9 subiti fino ad ora. Esistono 9 precedenti affronti tra le due squadre, nella quale contiamo 5 vittorie in favore della viola, 2 a favore della Dea e 2 pareggi.

 

2-1

 

Atalanta U19 (4-2-3-1): Gelmi 6+; Ghislandi 6- (94′ Sidibe s.v.), Okoli 6, Guth 6, Brogni 6; Gyabuaa 7, Da Riva 6; Cambiaghi 6, Colley 6+, Traorè 7; Piccoli 6,5 (90′ Bergonzi s.v.). All.: Massimo Brambilla
Fiorentina U19 (4-3-3): Brancolini 6; Pierozzi E. 6- (79′ Ponsi 6), Chiti 6, Dutu 6+, Simonti 6; Hanuljak 6- (70′ Gorgos 6), Fiorini 6- (70′ Bianco 6), Lovisa 6+ (79′ Kukovec 6); Pierozzi N. 6 (85′ Milan 6), Duncan 6,5, Koffi 6. All.: Emiliano Bigica
Marcatori: 55′ Piccoli (A); 57′ Duncan (F); 63′ Gyabuaa (A)
Ammoniti: 39′ Da Riva (A); 82′ Dutu (F); 87′ Gorgos (F)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Al Gewiss Stadium e’ tutto pronto per il big match. Partiti! Calcio d’inizio arrivato con 2 minuti di ritardo. Spingono maggiormente i nerazzurri in questi primissimi minuti di gioco. Trascorre, intanto, la prima mezz’ora di gioco e il punteggio che rimane sullo 0-0. Atalanta che fa possesso palla e Fiorentina che cerca di coprirsi per poi ripartire. Al momento, il più pericoloso del match è Traore’. A 6 minuti dal ternine del primo tempo, arriva la prima ammonizione della partita: il cartellino giallo è per Da Riva che commette fallo su Koffi. Il direttore di gara assegna 2 minuti di recupero. Termina quindi a reti inviolate questo primo tempo di gioco.

Ore 21:34, le squadre sono già in campo e c’è il fischio da parte dell’arbitro, si riparte. Due importanti occasioni in questo avvio del secondo tempo a favore dell’Atalanta cn Traore’, questa sera più carico che mai. Al 55′ minuto la Dea sblocca il match! C’è il solito Traore’ che manda un cross in direzione di Piccoli che riesce a superare Chiti e Dutu e centra la rete regalando il gol del momentaneo vantaggio in favore dei nerazzurri. Non dura molto, però, il vantaggio dei bergamaschi: solo 2 minuti dopo, a causa di un presunto fallo in area di Okoli su Lovisa, l’arbitro decide di assegnare il penalty a favore della viola. Dagli 11 metri calcia Duncan che c’entra la porta e accorcia le distanze dagli orobici. Immediata la reazione della formazione di Bergamo: Minuto 63, scambio di palla fra Gyabuaa Traore’ che ripassa al numero 8 che, senza difficoltà, spiazza Brancolini ed è 2-1, Atalanta di nuovo in vantaggio. 4 i minuti di recupero al termine del match. Termina qui il match e la Supercoppa e’ dell’Atalanta che festeggia la vittoria!

Cosa ne pensi?