Serie D – Portici calcio, esonerato Chianese

Portici calcio, esonerato Chianese

Con un comunicato ufficiale pubblicato sui propri canali, il Portici calcio ha annunciato in mattinata l’esonero dell’allenatore della prima squadra Mauro Chianese. Una decisione che era nell’aria già da giorni, con la società campana che ha cominciato la stagione con grandi difficoltà, rimanendo lontana dall’ottima stagione vissuta lo scorso anno. La società ha ringraziato Chianese per il lavoro svolto, soprattutto lo scorso anno con la squadra che è arrivata ai playoff del Girone I di Serie D, con il tecnico che si trova così costretto a salutare dopo circa un anno e mezzo dal suo arrivo.

Portici, un difficile inizio di stagione

I numeri, d’altro canto, non sono di certo dalla parte del Portici, attualmente in piena zona playout nel Girone G di Serie D, al 13esimo posto con soltanto 10 punti conquistati in 11 partite. Nelle ultime sei gare, i campani hanno ottenuto 3 sconfitte (Turris, Torres e Latina) e 3 pareggi consecutivi, da cui arrivavano da questo periodo (Nuova Florida, Arzachena e, infine, il 2-2 contro la Vis Artena, che ha fatto definitivamente traboccare il vaso), con l’ultima vittoria che risale al successo casalingo per 1-0 contro il Muravera del 29 settembre. Risultati non considerati all’altezza delle aspettative da parte della dirigenza della squadra, che ha così deciso di intervenire, seppur a malincuore, per cercare di dare uno scossone all’ambiente.

In carriera, Chianese ha allenato le giovanili di Cavese, Salernitana, Nocerina, Lecce, Aversa Normanna e, soprattutto, Napoli U17, mentre a livello di prima squadra aveva diretto l’Aversa Normanna tra il 2015 e il 2017. In attesa di annunciare il suo successore, il Portici prosegue i lavori in preparazione della sfida di domenica contro il Trastevere, in una trasferta tutt’altro che semplice visti gli ultimi risultati.

Coppa Italia Serie D, il Portici superato dal Savoia

Serie D – Latina nel secondo tempo: 2-0 al Portici, voti e pagelle

 

Cosa ne pensi?