Serie D – Lanusei, Gardini: “Campionato mai stato chiuso, andiamo avanti a testa alta”

La sconfitta subita dal Lanusei sul campo del Trastevere ha improvvisamente incendiato il finale del Girone G di Serie D. Il ko dei sardi, infatti, ha permesso all’Avellino di portarsi a -2, con l’obiettivo di provare a scavalcare gli avversari nelle ultime due giornate del campionato.

Queste le parole del tecnico del Lanusei Gardini riportate sui canali ufficiali:

“Abbiamo ancora un vantaggio di due punti sull’Avellino ma il campionato non si è riaperto oggi; perché in realtà non è mai stato chiuso. Mancano due partite, e cercheremo di tirare fuori il massimo da entrambe. Poi, come sempre ho detto, il 5 Maggio tireremo le somme e vedremo dove siamo arrivati ringrazio anche oggi i miei ragazzi che fino alla fine hanno combattuto e si sono sacrificati. Oggi ne è uscita questa sconfitta, ma pazienza andiamo avanti a testa alta perché le sconfitte aiutano a crescere. Anche oggi abbiamo dimostrato di essere un’ottima squadra. Ci godiamo questa Pasqua con serenità, ricaricheremo le batterie per le ultime due battaglie rimaste”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *