Serie D – Agropoli calcio, due 5-0 che pesano tanto. E l’assenza di Dampha si fa sentire

L’esordio di Procopio sulla panchina dell’Agropoli è stato un vero e proprio incubo. In casa del Gravina, la società campana è stata travolta ancora con un netto e pesante 5-0, lo stesso risultato subito settimana scorsa contro una delle potenziali rivali per la salvezza, il Francavilla. Una sconfitta che pesa, sia sul piano psicologico, ma anche dal punto di vista della classifica, che in questo momento vede l’Agropoli al penultimo posto, seppur a pari punti con il Francavilla, in piena zona retrocessione diretta.

In queste gare, però, è stata evidente soprattutto l’assenza del motorino di centrocampo Abdoluie Dampha, infortunatosi prima della gara contro il Francavilla e destinato a rimanere ai box ancora per due settimane. Il talentuoso centrocampista gambiano si era messo in mostra nelle prime giornate per la sua grande capacità di recuperare palla e garantire corsa in diverse parti del campo (tanto che il sindaco di Agropoli lo aveva addirittura paragonato in un’occasione al giocatore del Chelsea N’Golo Kantè) e ora il suo infortunio sembra pesare eccome sugli equilibri del reparto.

Ora la squadra torna ad allenarsi in vista della difficile sfida casalinga del prossimo week-end contro il Fasano, reduce da un grande momento e in piena lotta per la vittoria del campionato. Procopio proverà a riorganizzare le idee per risollevare il morale della squadra e cominciare a vedere gli effetti del proprio lavoro. In attesa del rientro dell’importantissimo Dampha.

Cosa ne pensi?