Serie A – Udinese, rinnovo per De Paul fino al 2024

Colpaccio in casa Udinese. La società ha appena comunicato di aver rinnovato il contratto di uno dei suoi uomini simbolo, ovvero Rodrigo De Paul. L’argentino è arrivato a Udine nel 2016, diventano subito un perno della squadra. Al centro di trattative di mercato in estate, la società ha sempre resistito, facendo valere la volontà di non cederlo per nessun prezzo. Ora con il rinnovo fino al 2024, l’Udinese si mette in una situazione di forza in chiave mercato, visto che non ha nessuna necessità di cederlo. Ecco il comunicato ufficiale, ripreso dal sito della società:

“Udinese Calcio comunica di aver raggiunto l’intesa con Rodrigo De Paul per la sottoscrizione di un nuovo contratto di durata quinquennale. Il nostro numero 10 , colonna della nazionale argentina, si lega, quindi, al club sino al 30 giugno 2024.
Rodri, arrivato a Udine nell’estate 2016, ha collezionato sin qui  116 presenze in gare ufficiali con l’Udinese, realizzando 18 reti complessive tra campionato e Coppa Italia con il picco di 9 gol 9 assist fatti registrare nella passata stagione. Le ottime prestazioni in maglia bianconera gli sono valse l’ingresso stabile, non solo nei convocati ma nell’undici iniziale della Seleccion con cui ha marcato 15 presenze da ottobre 2018 ad oggi; con il  fregio della Copa America della scorsa estate disputata da titolare, contribuendo al raggiungimento del terzo posto finale dei suoi nella manifestazione.
“Ci tenevamo a dimostrare a Rodrigo il valore che ha all’interno della nostra squadra – commenta il Responsabile dell’area tecnica Pierpaolo Marino – e, soprattutto, stiamo portando avanti una politica di consolidamento della struttura tecnica considerando che sono in corso anche trattative di rinnovo con altri giocatori. La firma di De Paul da il là, quindi, a una politica di felice convivenza con i nostri giocatori e di solidità degli obbiettivi da perseguire”.

 

Cosa ne pensi?