Serie A – Juventus – Parla Matuidi: “Andiamo a Madrid per fare risultato”

Poco prima delle trasferta di Champions contro l’Atletico Madrid, ha parlato Il centrocampista della Juventus Blaise Matuidi.

Tanti temi toccati, partendo dalla Champions:

“Conosciamo l’importanza delle partite di Champions League, andiamo a Madrid per cercare il risultato, abbiamo una squadra che può fare grandi cose, ma giocare in casa dell’Atletico, che conosciamo bene, non è mai facile. Li abbiamo incontrati in amichevole la scorsa estate, ma sarà differente: sappiamo che l’Atletico è una squadra molto difficile da affrontare». In generale, sulla competizione: «Ci sono molte squadre che possono vincere la Champions, e noi siamo fra loro. Tutto può succedere, vogliamo fare qualcosa di grande, affrontando la competizione match dopo match”.

Poi sguardo che torna su Firenze:

“Blaise analizza il pareggio di sabato: «Non è mai facile contro la Fiorentina, inoltre arrivavamo dalla pausa, molti di noi hanno viaggiato con le loro Nazionali. Ma non cerchiamo scuse: non abbiamo giocato la nostra gara migliore, lo sappiamo; possiamo fare meglio, adesso dobbiamo lavorare per migliorare la nostra condizione. Quanto al cammino in campionato, non guardiamo alle avversarie, ma pensiamo al nostro impegno quotidiano, e a conquistare lo Scudetto match dopo match, adattandoci al meglio alle differenti situazioni che arriveranno”.

Si tocca anche il tema del razzismo, una piaga molto diffusa in Italia al momento:

“Sul tema del razzismo: «Si può e si deve migliorare, il razzismo va combattuto, abbiamo le tecnologie per punire chi non deve stare in uno stadio di calcio, e non chi invece va allo stadio solo per assistere a uno spettacolo sportivo”.

Infine spazio al rapporto di Matuidi con la Juve, di cui si sente parte integrante:

“Ho un ottimo rapporto con lo staff e con i compagni di squadra, e cerco di dare il mio massimo per raggiungere i nostri obiettivi, che è la cosa più importante”.

Cosa ne pensi?