Serie A – Inter e Juve in quarantena: le parole di Rugani

Il calciatore della JuveDaniele Rugani, è risultato positivo al Coronavirus. 

A darne subito la notizia è stato proprio il club bianconero che, con una nota ufficiale sui propri canali, ha dichiarato: “Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico. Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui”.

Al momento tutti i giocatori della Juve ed anche il presidente Andrea Agnelli sono stati messi in quarantena per effettuare tutti gli accertamenti del caso.

Queste le prime parole pubbliche del giocatore bianconero subito dopo aver effettuato il test: “Avrete letto la notizia e per questo ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda”.

L’ultima partita disputata dalla Juve è stata in data 8 marzo contro l’Inter e, di conseguenza, anche il club nerazzurro ha disposto la quarantena ai propri giocatori.
Questo il comunicato ufficiale dell’Inter: “FC Internazionale Milano rende noto che, a seguito del comunicato di Juventus FC riguardo alla positività del calciatore Daniele Rugani al COVID-19, viene sospesa ogni attività agonistica sino a nuova comunicazione. Il club si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie”. 

Cosa ne pensi?