Serie A – Inter, CLAMOROSO: Icardi, mai più la maglia dell’Inter addosso

Nella giornata di ieri, l’Inter di Antonio Conte è partita per la tournée asiatica in programma e questa mattina ha svolto la prima seduta di allenamento a Singapore.

L’unico assente, e non per impegni con la Nazionale, è Mauro Icardi, che ha lasciato il ritiro di Lugano la scorsa settimana, su decisione presa insieme alla società.

L’ex capitano nerazzurro, assolutamente fuori dal progetto, sembra intenzionato a rifiutare qualsiasi offerta da altre squadre al momento, forse per dispetto?

La rivista Chi scrive: Wanda è in contatto costante con Fabio Paratici. Wanda avrebbe intenzione di cambiare vita, ha già chiesto informazioni per scuole e asili per i cinque bambini e avrebbe promesso che, accettando lo “stile Juventus”, rinuncerebbe a Tiki Taka per evitare di parlare di calcio. Quindi sul piccolo schermo accetterebbe solo proposte di show da conduttrice”.

La Gazzetta dello Sport rivela: “Suning importa poco che il valore del suo cartellino si sia frantumato. A loro interessa solo che in cambio (se fosse la Juve) arrivi un giocatore gradito”.

Le parole del giornalista Fabrizio Biasin in diretta a TopCalcio24: “C’è una grande differenza per quel che riguarda Nianggolan e Icardi. Uno – il primo – va in Cina perchè c’è bisogno di un’offerta. Il secondo, Icardi, non ci va perchè per lui l’offerta c’è già. Ma lui continua a rifiutare qualunque cosa. Ma una cosa è certa: Icardi non vestirà mai più la maglia dell’Inter, non gli sarà mai più concesso. I bianconeri, Paratici, chiamano tutte le settimane per Icardi“.

Cosa ne pensi?