Serie A – Atalanta schiacciasassi: 7-1 all’Udinese, voti e pagelle

ATALANTA UDINESE DIRETTA LIVE

Oggi pomeriggio, alle ore 15:00, sfida tra Atalanta ed Udinese, gara valevole per la nona giornata di Serie A, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia. Gli orobici arrivano dal rocambolesco pareggio all’Olimpico contro la Lazio per 3-3, dopo essere stati in vantaggio di tre reti e sono momentaneamente al terzo posto, a +1 sul Napoli: oggi con una vittoria potrebbe avvicinarsi ad Inter e Juventus, ieri fermato sul pareggio da Parma e Lecce rispettivamente. In Champions, inoltre, sono stati travolti dal Manchester City per 5-1 e sono ultimi nel gruppo a 0 punti: ora, per qualificarsi servirebbe un miracolo. I bianconeri, invece, hanno sconfitto il Torino per 1-0 grazie al redivivo Stefano Okaka ed hanno 10 punti, come i granata ed il Milan, in un momento di grande difficoltà ed impegnato oggi con la Roma. I migliori marcatori dell’Atalanta sono i colombiani Duvan Zapata, cinque reti (ancora out per infortunio), e Luis Muriel, mentre per i friulani proprio Okaka ha firmato due reti delle quattro realizzate in totale.

ATALANTA UDINESE DIRETTA LIVE

Gasperini dovrebbe impiegare il consueto 3-4-1-2, nonostante le assenze. Gollini in porta; difesa a tre con Toloi, Djimsiti e Masiello; De Roon e Freuler centrali di centrocampo con Hateboer e Castagne sulle fasce; Malinovskiy sulla trequarti ad assistestere Ilicic e Muriel. Tudor, invece, ricorrerà al 3-5-2: Musso tra i pali, Becao, Samir e Barak adattato come centrale; De Paul, Jajalo e Mandragora assistiti da Ter Avest e Sema sulle fasce; Okaka e Lasagna in avanti. Segui con noi la diretta testuale del match.

7-1 (risultato finale) CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Atalanta (4-3-1-2): Gollini 6,5; Djimsiti 6,5 (52′ Malinovskiy 6), Kjaer 5,5, Palomino 6,5; Hateboer 6,5, De Roon 6,5, Pasalic 7; Gómez 8; Ilicic 8,5 (76′ Traore 7), Muriel 9. Allenatore: Gasperini.

Udinese (3-5-2): Musso 4,5; Becao 4, Troost-Ekong 4, Samir 4; Opoku 3, Mandragora 5, Jajalo 4,5 (83′ Walace s.v.), De Paul 5, Sema 4,5, Lasagna 5, Okaka 6,5 (48′ Pussetto 5). Allenatore: Tudor.

Reti: 12′ Okaka, 22′ Ilicic, 35′ Muriel (R), 43′ Ilicic, 48′ e 74′ Muriel, 82′ Traore

Ammoniti: 8′ Opoku, 22′ Ilicic, 25′ Djimsiti, 33′ Opoku (2)

Espulso: 33′ Opoku

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Si parte. Al 12′ brutto errore di Kjaer che cerca di dribblare Okaka: l’italiano ruba palla e trafigge Gollini: 0-1. Primi 15 minuti, 0-1. Al 16′ Gómez calcia col destro ma trova l’opposizione di Musso. Al 22′ pareggio Atalanta con Ilicic: De Roon serve lo slovenon che solo davanti a Musso segna. Al 30′ Lasagna calcia ma Gollini respinge coi piedi. Prima mezzora, 0-0. Al 33′, rigore per l’Atalanta e doppio giallo ed espulsione per Opoku che atterra Ilicic. Realizza lo sloveno: 2-1. Al 43′ batti e ribatti, ne approfitta Ilicic che fa secco Musso per il 3-1.

Via. Al 48′ Muriel riceve da cross di Gómez e batte Musso per il 4-1. Al 51′ Gómez serve Pasalic che segna il gol del 5-1: a terra l’Udinese. Ancora Muriel: 6-1 Atalanta e Udinese al tappeto. Al minuto 82′ il nuovo entrato Traore con un gran sinistro fa fuori Musso: 7-1, Udinese umiliata.

Leggi anche: Rojadirecta Atalanta Udinese streaming gratis tv: DIRETTA LIVE pronostico e formazioni

 

Cosa ne pensi?