Salernitana-Pordenone – Serie B: Poker granata che annienta i ramarri

Si gioca il 26 dicembre 2019 alle ore 15:00 il match valido per la 18/a giornata del campionato di Serie B fra Salernitana e Pordenone. La sfida si disputerà allo Stadio Arechi di Salerno, e sarà arbitrata dal signor Federico Dionisi.

I padroni di casa si presentano all’appuntamento dopo aver ottenuto 2 pareggi, 2 sconfitte ed una sola vittoria in queste ultime partite del campionato 2019/2020. Squadra al momento all’11° posto della classifica del campionato di Serie B. 23 punti per loro in campionato fino a questo momento. Ospiti, invece, reduci da ben 4 vittorie ed una sconfitta in queste 5 precedenti sfide di campionato. Squadra attualmente in 2° posizione nella classifica di Serie B nella quale, ad oggi, ha totalizzato 31 punti. Non esistono precedenti affronti tra le due formazioni che si sfideranno per la prima volta in occasione di questa parita.

 

4-0

 

Salernitana (3-1-4-2): Micai 6+; Karo 6, Billong 6, Jaroszynski 6; Dziczek 6; Lombardi 6 (69′ Lopez 6), Akpa Akpro 6 (73′ Di Tacchio 6), Cicerelli 6, Kiyine 8; Djuric 8 (81′ Jallow s.v.), Gondo 6. All.: Ventura
Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio 5; Vogliacco 6-, Camporese 6, Barison 6, Zanon 6-; Mazzocco 6 (62′ Monachello 6), Burrai 6 (66′ Pobega 6), Misuraca 6; Gavazzi 6; Strizzolo 6- (46′ Ciurria 6), Candellone 6. All.: Tesser
Marcatori: 3′ 61′ Djuric (S); 64′ 89′ Kiyine (S)
Ammoniti: 38′ Vogliacco (P); 48′ Lombardi (S)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Al via il match. 3′ splendida azione di Lombardi che punta Zanon che si spinge in area dalla sua destra, dal fondo ancora Zanon che effettua il cross morbido sulla quale ne approfitta Djuric che di testa insacca in rete. Splendido il vantaggio immediato da parte dei padroni di casa. 14′ primi minuti di gioco che vedono la formazione campana premere sull’acceleratore, gara di grande intensità per loro mentre ci avviciniamo al primo quarto d’ora del match. 38′ c’è il primo cartellino giallo del match: Vogliacco viene ammonito per intervento in scivolata ai danni di Cicerelli. 45′ segnalati 2 minuti di recupero. 45+2′ finisce qui il primo tempo, sul parziale di 1-0.

Le due formazioni rientrano sul terreno di gioco. Effettuato un cambio durante l’intervallo: Strizzolo non rientra in campo con i compagni, al suo posto entra Ciurria. Pordenone in possesso palla. 48′ per la Salernitana viene ammonito Lombardi per trattenuta su Zanon. 61′ ancora Djuric: il bosniaco prova il tiro da ben 20 metri di distanza lanciando un potente rasoterra che sorprende Di Gregorio: Eurogol per lui. 62′ cerca di ricorrere ai ripari Tesser che effettua una sostituzione: fuori Mazzocco, dentro Monachello. 64′ tris per la Salernitana: Kiyine in ripartenza avanza fino al limite, entra in area e riesce a battere Di Gregorio tirando un bolide sotto la traversa. 66′ cambio per i ramarri che sostituiscono Burrai con Pobega. 69′ esce anche Lombardi per i locali che lasciano qualche minuto anche a Lopez. 73′ entra in campo anche Di Tacchio ed esce Akpa Akpro. 81′ ultimo cambio per i campani: esce l’autore della sua doppietta personale di oggi Djuric ed entra, tra i fischi del pubblico, Jallow. 89′ dopo Djuric, va in doppietta anche Kiyine oggi! Magnifico destro a giro dai 20 metri che si infila all’incrocio dei pali e ce il piker per i granata. 90′ si giocherà ancora per un minuto. 90+1′ termina qui il match.

Cosa ne pensi?