Roma News, Spinazzola: “Avevo una grossa carica”

Roma, le parole di Spinazzola

Parla il giocatore della formazione Roma Spinazzola, dopo la vittoria conquistata dalla sua squadra contro il Parma. Ecco le parole, che sono state riprese dal sito ufficiale della Roma:

Sono tornato venerdì con una carica di rabbia per quello che ho sentito dire, che sono rotto, che sono difettoso”, ha dichiarato Spinazzola al termine del match terminato 1-3. “Ho giocato nella Juventus, nell’Atalanta, gioco in Nazionale e nella Roma e non sono tutti incompetenti quelli che mi dicono che sto bene. Ma sono sereno anche di testa, mi ha dato una grossa carica”.

Che cosa ti hanno detto i compagni al tuo ritorno?

“Ho scherzato con loro e con tutto lo staff quando sono tornato, mi sono presentato di nuovo e mi hanno dato il benvenuto come nuovo giocatore. Tutti tengono a me e io mi faccio voler bene da tutti perché sono sempre allegro ed educato. E tutti speravano che oggi facessi una grande partita. Mi hanno dato la carica anche i messaggi di affetto dei tifosi sui social, ne ho letti tanti e li ringrazio”.

Cosa hai pensato durante questa settimana?

“È stata una settimana bella intensa, volevo giocare una grande partita e vincere. Sono riuscito a fare entrambe le cose ed è un bene. Ora pensiamo a mercoledì alla Juventus e poi c’è il Derby, una settimana molto intenso”.

Visto che hai dimostrato dimostrato di stare bene, cosa hai pensato di quello che si è detto di te questi giorni?

“Io sto bene, sono un giocatore della Nazionale, che ha girato tante squadre ed è follia dire che sono rotto. Era importante oggi, ho corso tanto, mi sono allenato anche a Milano da solo in palestra e quando sono tornato a Roma mi sono allenato subito per non perdere la forma”.

Seguici su Google News.

 

Cosa ne pensi?