Rojadirecta SPAL Udinese streaming: DIRETTA LIVE – come vederla

Rojadirecta SPAL Udinese streaming: DIRETTA LIVE – come vederla

SPAL Udinese – La sfida tra SPAL e Udinese si giocherà il 9 luglio 2020 alle ore 19:30 presso lo stadio Mazza di Ferrara, gara valevole per la 31/a giornata del campionato di Serie A. Come sempre non vi saranno tifosi, per rispettare le prescrizioni imposte dai decreti per prevenire il COVID 19.

Dopo l’ottimo pareggio conquistato contro il Milan, la SPAL è tornata a perdere lo scorso turno con un netto 3-0 in casa della Sampdoria, vedendo allontanarsi sempre di più ogni residua speranza di salvezza. I ferraresi sono al momento ultimi con 19 punti e non resta come obiettivo quello di provare a rimandare il più possibile una retrocessione che sembra ormai inevitabile.

Dall’altra parte, arriva un Udinese reduce da un buon periodo, con 4 punti conquistati nelle ultime due gare: dopo la straordinaria vittoria all’Olimpico sulla Roma, i bianconeri si sono dovuti accontentare di un pareggio contro il Genoa, perdendo due punti soltanto all’ultimo minuto per il rigore trasformato da Pinamonti.

SPAL-UDINESE IN TV

La sfida sarà trasmessa in diretta tv da DAZN, esattamente nei canali Sky Sport Serie A e Sky Sport. La si può seguire anche attraverso Sky Go, tramite smartphone e tablet, personal computer e notebook. Si può usare anche Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Ricordiamo che non è possibile seguirla sui siti illegali come RojadirectaVipleague e Tarjeta RojaQueste piattaforme non trasmetteranno in Italia, essendo oscurate dalle autorità giudiziarie perché non in possesso dei relativi diritti di trasmissione televisiva che regolano oggi tutte le gare ufficiali di Champions League e non solo. Attenzione allo streaming IPTV con le recenti denunce partite in tutta Italia anche per chi decidesse di acquistare pacchetti illegali che favorirebbero la pirateria online legata a qualsiasi sfida calcistica.

Le possibili scelte dei due allenatori

Fuori per squalifica Cionek, la difesa sarà composta ancora da Vicari e Bonifazi, mentre in avanti dovrebbe tornare dal 1′ Petagna unica punta con Castro alle sue spalle. Ballottaggio aperto tra Felipe, Sala e Reca in difesa, a centrocampo tocca a Strefezza con Valdifiori, Dato e D’Alessandro.
Due dubbi principalmente per Gotti: De Maio e Troost-Ekong si giocano un posto in difesa, mentre in avanti Okaka potrebbe insidiare Nestorovski. Sema squalificato, c’è Stryger Larsen.

Le probabili formazioni

SPAL (4-4-1-1): Letica; Tomovic, Vicari, Bonifazi, Felipe; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Castro; Petagna.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Jajalo, Fofana, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski.

Seguici su Google News

Cosa ne pensi?