Rojadirecta Milan-Udinese DIRETTA LIVE – Streaming gratis tv: vedi il match

Rojadirecta Milan-Udinese DIRETTA LIVE – Streaming gratis, segui la partita

SERIE A: Tutta la 25/a giornata

La 25/a giornata del campionato di Serie A si giocherà nel turno infrasettimanale che comincia martedì 2 marzo e termina giovedì 4. Il primo match doveva essere Lazio-Torino alle ore 18:30, ma la sfida non si è disputata a causa dei diversi giocatori granata colpiti dal Covid. Alle ore 20:45 si gioca una sfida tutta bianconera tra Juventus e Spezia: i bianconeri, dopo la sconfitta subita nella gara di andata di Champions League valida per gli ottavi di finale, hanno vinto prima contro il Crotone e pareggiato poi con il Verona per 1-1. La formazione ligure, invece, si presenta a Torino dopo la sconfitta subita a Firenze per 3-0 e il pareggio ottenuto con il Parma. Mercoledì, invece, il campionato riprende alle ore 18:30 con il Sassuolo impegnato in trasferta sul prato del Napoli. I padroni di casa, dopo la vittoria conquistata sul Crotone, pareggiano in casa contro un Bologna in 10 dal 30′ minuto, mentre i partenopei, dopo la vittoria in Europa League sul Granada che, però, non è bastata a Gattuso e i suoi per ottenere il passaggio del turno, in campionato vincono il Derby campano contro il Benevento per 2-0. Ben 6 partite si giocheranno, invece, in contemporanea alle ore 20:45. Tra le tante, la Dea, dopo la sconfitta all’andata con il Real Madrid in Champions e la vittoria in campionato sulla Sampdoria, ospita il Crotone reduce da ben 6 sconfitte consecutive. Il Benevento, dopo tre pareggi consecutive e la sconfitta nel Derby contro il Napoli, è ora pronto ad affrontare un Verona che sta conducendo, fino a qui, un ottimo campionato: i veneti, dopo la vittoria sul Parma, arrivano dai pareggi ottenuti con Genoa e Juventus. Sfida tutta rossoblu, invece, quella tra Cagliari e Bologna, con i padroni di casa che finalmente conquistano i tre punti che mancavano dallo scorso 7 novembre, grazie alla vittoria sul Cagliari conquistata durante il weekend, mentre gli ospiti, dopo due pareggi, vincono sorprendentemente contro la Lazio per 2-0. Fiorentina-Roma si gioca al Franchi, sempre alle 20:45: entrambe le squadre arrivano da una sconfitta che pesa, con i toscani che perdono contro l’Udinese e i giallorossi di Fonseca che escono sconfitti dall’importante gara contro il Milan terminata 2-1 per i rossoneri. La sfida delle sfide in programma in questa serata è il Derby della Lanterna. Il Genoa, in netta ripresa in questa fase del campionato, si allontana nettamente dalla zona retrocessione in cui si trovava fino a non molto tempo fa, nonostante nell’ultima sfida i ragazzi di Ballardini siano usciti sconfitti dal match contro l’Inter al Meazza. Per i blucerchiati, invece, le sconfitte sono due consecutive in queste ultime partite, rispettivamente, contro Lazio ed Atalanta. L’ultima sfida di questo mercoledì di Serie A è quella tra Milan ed Udinese. La 25/a giornata del campionato di Serie A si conclude, infine, giovedì 4 marzo con Parma-Inter. Per i crociati prosegue la striscia di pareggi e sconfitte, che va ad inoltranza dallo scorso 30 novembre: nelle ultime due gare, due pareggi con Udinese e Spezia. I nerazzurri, invece, non perdono in campionato dal 6 gennaio e, nelle ultime partite, hanno vinto con Lazio, Milan e Genoa.

SERIE A: Milan-Udinese, 25/a giornata

Il match Milan-Udinese si gioca mercoledì 3 marzo alle ore 20:45. Il match si disputerà allo Stadio Giuseppe Meazza di San Siro, Milano. L’arbitro di questo match, invece, sarà Davide Massa.

I padroni di casa si presentano al match attualmente al 2° posto della classifica. Il Milan è reduce da 3 vittorie e 2 sconfitte in queste ultime giornate di campionato. Per i rossoneri, le vittorie sono state conquistate su Bologna, Crotone e Roma, mentre le sconfitte sono state subite contro Spezia ed Inter. I diavoli sono attualmente a 52 punti in classifica: a +4 c’è l’Inter e a -6, invece, Juventus ed Atalanta. Fino a qui, sono 47 le reti messe a segno e 29 quelle subite. Il Milan, ad oggi, ha il quinto miglior attacco, e la quinta miglior difesa del campionato di Serie A. Il primo miglior attacco rimane quello dell’Inter che, ad oggi, ha realizzato ben 60 gol, mentre la prima miglior difesa, invece, resta quella della Juventus che ha subito solo 20 gol.

L’Udinese, invece, si presenta all’incontro con un 12° posto in classifica. I friulani sono reduci da 3 vittorie, un pareggio ed una sconfitta in questi 5 match precedenti. Per i bianconeri, le vittorie sono state conquistate con Spezia, Verona e Fiorentina, mentre il pareggio è stato ottenuto contro il Parma. La sconfitta, invece, è stata subita contro la Roma. I friulani, al momento, hanno 28 punti in classifica, in pari con il Bologna sotto per differenza reti. A +2 c’è la Sampdoria e a -1, invece, Spezia, Fiorentina e Benevento. Per i bianconeri contiamo 26 gol fatti e 33 subiti fino ad ora. L’Udinese, ad oggi, ha il quarto peggior attacco, insieme a Genoa e Cagliari, e l’ottava miglior difesa del campionato di Serie A.

ROJADIRECTA MILAN-UDINESE: I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

Degli ultimi 18 più recenti affronti in campionato tra le due compagini, 8 sono stati disputati tra le mura amiche dei rossoneri, nella quale registriamo 5 vittorie in favore dei padroni di casa, una per gli ospiti e 2 pareggi. Entrambi i pareggi si sono conclusi sul risultato finale di 1-1. Nell’unica vittoria bianconera, i rossoneri non hanno messo a segno nessun gol. L’Udinese, invece, non ha segnato in due occasioni su 8.

ROJADIRECTA MILAN-UDINESE: IL PRONOSTICO

Il nostro pronostico per questa partita è 1 e X e il risultato esatto potrebbe essere 3-1 o 1-1. I principali siti dedicati alle scommesse sportive vedono il Milan vincente, con quote che vanno da 1,75 a 1,85. La vittoria dell’Udinese, invece, è quotata da 4,35 a 4,50, mentre il segno X da 3,50 a 3,60.

QUI MILAN

Pioli sarà senza Ibrahimovic e Calhanoglu, mentre dovrebbe aver recuperato Rebic che giocherà in avanti al fianco di Leao. In mediana potremmo ritrovare Tonali affianco a Kessie, con Bennacer ancora out per infortunio. Tra i pali sempre Donnarumma e, in difesa, dovrebbe giocare Kjaer insieme a Romagnoli.Potrebbe riposare, invece, Calabria che sarà sostituito da uno tra Dalot e Kalulu.

QUI UDINESE

Luca Gotti sarà senza diversi dei suoi giocatori: Jajalo ancora out e Prodl fuori. Recupera, invece, Deulofeu che per questa sfida è stato convocato. Musso agirà in difesa della porta, mentre la retroguardia difensiva dovrebbe essere composta da Becao, Bonifazi e Nuytinck. Sulle fasce agiranno Larsen e Zeegelaar, con Walace, De Paul e Arslan in mezzo. Rientra Pereyra dopo aver scontato la squalifica, e giocherà a supporto di Nestorovski.

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Milan-Udinese sarà trasmesso in diretta streaming su DAZN il 3 marzo alle ore 20:45 ed è possibile vederlo su smart TV, PC, smartphone, tablet e console videogiochi. Necessario essere dotati di connessione rete internet.
Ricordiamo che non è possibile seguire la partita su siti come Hesgoal, Vipleague e Tarjeta Roja. Queste piattaforme non trasmetteranno in Italia, in quanto oscurate dalle autorità giudiziarie a causa del non possesso dei diritti di trasmissione televisiva che regolano le gare ufficiali.
CLICCA QUI PER VEDERE LA DIRETTA LIVE DEL MATCH

PROBABILI FORMAZIONI:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Diaz, Rebic; Leao.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski.
CLICCA QUI PER VEDERE LA DIRETTA LIVE DEL MATCH

Cosa ne pensi?