Rojadirecta Inter-Parma DIRETTA LIVE – Streaming gratis, vedi la partita

Rojadirecta Inter-Parma DIRETTA LIVE – streaming gratis, segui la partita

 

SERIE A: Inter-Parma, 6/a giornata

Sabato 31 ottobre, alle ore 18:00, si gioca Inter-Parma, gara valida per la 6/a giornata del campionato di Serie A. Il match si disputerà allo Stadio Meazza di San Siro, Milano. L’arbitro di questo match, invece, sarà Luca Pairetto.

I padroni di casa si presentano al match attualmente al 4° posto in classifica. L’Inter è reduce da 3 vittorie, un pareggio ed una sconfitta in queste prime cinque giornate di campionato. Per loro, le vittorie sono state conquistate contro Fiorentina, Benevento e Genoa, mentre la sconfitta c’è stata contro il Milan. Il pareggio, invece, è arrivato contro la Lazio. I nerazzurri sono attualmente a 10 punti in classifica: a +1 ci sono Sassuolo Napoli, mentre a -1, invece, ci sono Juventus, Atalanta e Sampdoria. Fino a qui, 13 le reti messe a segno ed 8 quelle subite.

Il Parma, invece, si presenta all’incontro con un 16° posto in classifica. I crociati sono reduci da 3 sconfitte, un pareggio ed una vittoria nelle giornate precedenti. Per loro, le sconfitte sono arrivate contro Napoli, Bologna ed Udinese, mentre la vittoria c’è stata contro il Verona. Il pareggio, invece, è arrivato contro lo Spezia. Squadra con 4 punti in classifica, in pari con il Genoa sopra per differenza reti. A +1 c’è lo Spezia, mentre a -1 Bologna ed Udinese. Per loro contiamo 6 gol fatti ed 11 subiti fino ad ora.

 

ROJADIRECTA INTER-PARMA: I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

Degli ultimi 17 precedenti affronti tra le due compagini in campionato, 8 sono stati disputati tra le mura amiche dei meneghini, nella quale registriamo 4 vittorie per i padroni di casa, una per gli ospiti e 2 pareggi in totale. Nell’unica vittoria ottenuta dalla squadra emiliana, l’Inter non ha segnato alcun gol. In 3 delle 4 vittorie nerazzurre, i crociati non sono andati a segno. In due occasioni, la formazione milanese ha segnato ben 5 gol agli avversari. I due pareggi, ricchi di gol, sono terminati, rispettivamente, sul finale di 2-2 e 3-3.

 

ROJADIRECTA INTER-PARMA: IL PRONOSTICO

Il nostro pronostico per questa partita è 1 e X e il risultato esatto potrebbe essere 2-1 o 2-2. I principali siti dedicati alle scommesse sportive vedono l’Inter vincente, con quote che vanno da 1,30 a 1,35. La vittoria del Parma, invece, è quotata da 7,75 a 8,90, mentre il segno da 5,35 a 5,50.

 

QUI INTER

Per i nerazzurri peseranno, e non poco, le assenze di Romelu Lukaku ed Alexis Sanchez, entrambi infortunati, e per questo mister Conte affiancherà, con ogni probabilità, Pinamonti Lautaro Martinez. La buona notizia è che Gagliardini e Radu torneranno a disposizione del tecnico a seguito dell’esito negativo dei tamponi effettuati. Ancora out, invece, Sensi, Vecino e Skriniar.

 

QUI PARMA

In queste ultime ore il Parma ha pubblicato un comunicato stampa ufficiale nella quale comunica la ripositivizzazione di due calciatori del club. La società non rende espliciti i nomi dei due positivi, ma possiamo intuire che si tratti di Bruno Alves Scozzarella in quanto, tra la lista degli indisponibili, si aggiungono i due calciatori. Gli altri non convocati sono Colombi e Nicolussi Caviglia, infortunati. Liverani può tornare a contare, invece, su Sprocati, Dezi, Valenti ed Osorio, guariti dal Covid.

 

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Inter-Parma sarà trasmesso in diretta TV su Sky, il 31 ottobre 2020 alle ore 18:00. Per vedere la partita in streaming è possibile collegarsi a Sky Go oppure NOW TV, entrambi appartenenti al gruppo Sky. Il servizio è riservato ai soli abbonati.

Ricordiamo che non è possibile seguire la partita su siti come HesgoalVipleague e Tarjeta RojaQueste piattaforme non trasmetteranno in Italia, in quanto oscurate dalle autorità giudiziarie a causa del non possesso dei diritti di trasmissione televisiva che regolano le gare ufficiali.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Darmian; Eriksen; Perisic, Lautaro Martinez. All.: Conte

Parma (4-3-1-2): Sepe; Grassi, Iacoponi, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka; Cornelius, Gervinho. All.: Liverani

Cosa ne pensi?